Calcio, Serie A, l'Atalanta ferma l'Inter al Meazza - QdS

Calcio, Serie A, l’Atalanta ferma l’Inter al Meazza

redazione web

Calcio, Serie A, l’Atalanta ferma l’Inter al Meazza

domenica 26 Settembre 2021 - 06:29

I padroni di casa graziati dal Var. Il Milan batte lo Spezia in trasferta ed è solo in testa. Tra Genoa e Verona finisce 3-3 in una partita rocambolesca: Destro segna con una bottiglia in mano

Quattro gol, un rigore sbagliato e l’intervento decisivo del Var nel 2-2 di Inter-Atalanta, ieri nell’anticipo serale della sesta giornata della Serie A.

Nerazzurri salvati da Dzeko dopo aver visto Dimarco mandare sulla traversa dagli 11 metri e graziati dal Var, che annulla il vantaggio bergamasco di Piccoli.
Di Lautaro, Martinez, Malinovski e Toloi le altre reti.

A far festa resta il Milan, che fatica ma batte lo Spezia in trasferta 2-1
ed è solo in testa alla classifica.

Festa anche per il primo gol, al debutto in Serie A, di Daniel Maldini.

Le altre reti di Verde (il tiro deviato da Tonali inganna Maignan) e Brahim Diaz.

A Marassi, tre gol per parte tra Genoa e Verona.

E Mattia Destro va in gol con una bottiglietta in mano.

Il Verona sblocca il risultato all’8′ con il colpo di testa di Simeone e raddoppia al 49′ con il rigore di Barak. Il Genoa torna in partita al 77′ con il rigore di Criscito, poi Destro sale in cattedra.

All’80’ firma il 2-2 con un perfetto colpo di testa, all’85’ segna il 3-2 con un capolavoro. Sterzata e dribbling di destro, morbido tocco di sinistro e palla in rete.
Tutto, come si vede dalla foto, con una bottiglietta d’acqua nella mano sinistra.

Il Verona, in pieno recupero, acciuffa il pari con l’incornata di Kalinic: 3-3.

Le due squadre sono appaiate a 5 punti.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001