Caltanissetta, asili nido, quattro le strutture per il 2022/2023 - QdS

Caltanissetta, asili nido, quattro le strutture per il 2022/2023

Annalisa Giunta

Caltanissetta, asili nido, quattro le strutture per il 2022/2023

giovedì 16 Giugno 2022 - 09:09

L’Amministrazione comunale ha ufficialmente aperto i termini per le iscrizioni al prossimo anno scolastico. Le famiglie interessate hanno tempo fino al 30 giugno per presentare la documentazione

CALTANISSETTA – Sono stati ufficialmente aperti i termini per le iscrizioni – relative all’anno 2022/2023 – agli asili nido comunali. L’Amministrazione ha infatti pubblicato l’avviso sul sito istituzionale dell’Ente.

Gli asili interessati al bando sono: Santa Petronilla in via Ettore Romagnoli che ospita 49 minori (di cui sette lattanti e 42 divezzi); Colajanni in via Degli Orti che ospita 27 minori (di cui sette lattanti e venti divezzi); Santa Barbara in corso Italia che ospita dieci minori (di cui dieci divezzi) e Pasolini in via Pasolini che ospita 28 minori (di cui sette lattanti e 21 divezzi).

La domanda entro e non oltre il 30 giugno

La domanda di ammissione o di riammissione, sottoscritta da un genitore o da chi esercita la potestà genitoriale o altro soggetto autorizzato a compiere tale atto, l’autocertificazione e gli eventuali allegati devono pervenire entro e non oltre il 30 giugno allegando copia di un documento di riconoscimento valido.

L’istanza può essere inviata con pec all’indirizzo protocollo@pec.comune.caltanissetta.it; tramite e-mail a ufficio.protocollo@comune.caltanissetta.it o in forma cartacea tramite raccomandata andata/ritorno al “Signor Sindaco del Comune di Caltanissetta, Direzione VII Politiche sociali socio-sanitarie e Scuola”, corso Umberto 134.

L’attività degli asili nido inizierà il 1 settembre 2022

Hanno titolo di precedenza all’ammissione i bambini che hanno frequentato l’asilo nido comunale nell’anno scolastico precedente e i bambini disabili o in situazioni di rischio o di svantaggio sociale residenti nel comune di Caltanissetta segnalati dai Servizi sociali.

La retta mensile a carico degli utenti viene stabilita sulla base del reddito individuato attraverso la presentazione dell’attestazione Isee in corso di validità. La mancata presentazione dell’attestazione comporterà il pagamento della retta massima. Il pagamento della tariffa è dovuto anche in caso di assenza ingiustificata o di malattia non superiore a dieci giorni.

Tutta la modulistica opportunamente predisposta è scaricabile dal sito web istituzionale del Comune, oppure disponibile presso lo sportello della Direzione Politiche sociali socio-sanitarie e Scuola in via De Gasperi, 27.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684