Una stagione teatrale dai molteplici volti per accontentare ogni genere di pubblico - QdS

Una stagione teatrale dai molteplici volti per accontentare ogni genere di pubblico

Annalisa Giunta

Una stagione teatrale dai molteplici volti per accontentare ogni genere di pubblico

giovedì 31 Ottobre 2019 - 00:00
Una stagione teatrale dai molteplici volti per accontentare ogni genere di pubblico

Attenzione particolare rivolta ai giovani, per riuscire a diffondere sempre più la cultura. Il 30 novembre il Teatro Regina Margherita aprirà nuovamente le porte ai cittadini nisseni

CALTANISSETTA – Sarà lo spettacolo “E pensare che ero partito così bene…” di Flavio Bucci e Marco Mattolini, ad aprire sabato 30 novembre la stagione del Teatro Regina Margherita, così come annunciato dal sindaco Roberto Gambino, dall’assessore alla Cultura Marcella Natale e dal maestro Angelo Licalsi, direttore dell’Istituto superiore di studi musicali Vincenzo Bellini di Caltanissetta. A illustrare il cartellone sono stati anche l’attrice Pamela Villoresi, direttore artistico del Teatro Biondo di Palermo, l’attore e regista Giorgio Villa, memoria storica del teatro nisseno e l’artista e designer nisseno Michelangelo Lacagnina, che ha realizzato l’immagine ufficiale della stagione 2019/2020.

“Il teatro – ha detto Gambino – deve essere centro propulsivo e polmone culturale”. Mentre per l’assessore Marcella Natale “Caltanissetta è una città che ama molto il teatro e quindi ha un pubblico esigente. Abbiamo così pensato a spettacoli di vario genere per accontentare i gusti di tutti con un’attenzione particolare rivolta ai giovani”.

Dodici rappresentazioni per una stagione teatrale senza l’ausilio di alcun direttore artistico. Il cartellone prevede anche dodici appuntamenti con la stagione concertistica dell’Istituto superiore di studi musicali Vincenzo Bellini. “La collaborazione con il Comune – ha affermato Licalsi – è cominciata già da diversi anni. Dalla sinergia tra il nostro istituto e l’Amministrazione può sicuramente nascere qualcosa di buono per la nostra città”.

Altri tredici spettacoli curati dal Teatro stabile nisseno andranno in scena tutte le domeniche pomeriggio. Una stagione aperta alla città, ma dai costi contenuti: da un minimo di 30 euro per quattro spettacoli a un massimo di 140 euro per tutti i dodici spettacoli.

Questi gli altri appuntamenti: 12 dicembre “Non farmi perdere tempo” scritto e diretto da Massimo Andrei con Lunetta Savino ed Eduarda Iscaro; 14 dicembre “Extra Meania” di e regia Emma Dante con gli allievi della “Scuola dei mestieri dello spettacolo” del Teatro Biondo; 9 gennaio “Los 4 Cobre” Theatre Degart; 23 gennaio “Non è vero, ma ci credo” di Peppino De Filippo con Enzo Decaro; 31 gennaio “L’ammazzatore” di Rosario Palazzolo con Salvatore Nocera e Rosario Palazzolo; 27 febbraio “L’uomo, la bestia e la virtù” di Luigi Pirandello con Giorgio Colangeli e Pietro De Silva; 12 marzo “Serendipity” Memorie di una donna difettosa di e con Serena Dandini; 20 marzo “Viva La vida” liberamente tratto dal monologo di Pino Cacucci con Pamela Villoresi e Lavinia Mancuso; 23 aprile “Rita botto e la banda di Avola”; 7 maggio “Il volo del Gabbiano Jonathan Livingston” dal romanzo di Richard Bach; 14 maggio “Petronia. Maniaci d’amore” scritto, diretto e interpretato da Francesco d’Amore e Luciana Maniaci.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684