Stop alle carrozze trainate da cavalli nelle città italiane

Stop alle carrozze trainate dai cavalli, al loro posto motori elettrici

web-mp

Stop alle carrozze trainate dai cavalli, al loro posto motori elettrici

web-mp |
giovedì 04 Agosto 2022 - 21:10

Un piccolo passo per l’ambiente, un grande passo per gli animali. In questo caso i cavalli. Approvato odg alla Camera, prossimo step l’approvazione e conversione in legge

È stato approvato ieri alla Camera un ordine del giorno, che rientra nel decreto infrastrutture e trasporti, che vieta l’uso di animali come mezzi di trasporto su tutto il territorio nazionale.

Il prossimo passo sarà l’approvazione e la conversione in legge da parte del governo. “È un segno di civiltà”, ha detto Patrizia Prestipino (Pd), firmataria del provvedimento.

Le carrozze sostituite da mezzi elettrici ed eco carrozze

Non sarà più consentito dunque l’uso di animali per la trazione delle «#botticelle», le #carrozze trainate da #cavalli che offrono giri turistici nei centri delle città italiane. L’abolizione rende necessario il riadattamento dei piani di mobilità verso soluzioni innovative e sostenibili. Seguendo i modelli già adottati in altre città come New York, Berlino o Vienna, si potranno sostituire i cavalli con mezzi elettrici ed eco carrozze.

Le conseguenza di questa possibile “conversione”

Sul versante del lavoro sarà prevista la riconversione delle licenze per la conduzione delle botticelle in “licenze per le guide di carrozze elettriche o taxi”. Il governo si ripromette di prevedere sanzioni amministrative e confisca del mezzo e dell’animale in caso di trasporto non autorizzato. Viene inoltre previsto che gli animali maltrattati vengano affidati a chi può prendersene cura.

Da anni le associazioni animaliste lamentano le condizioni e il trattamento a cui sono sottoposti i cavalli costretti a trainare le botticelle.

Il business siciliano dei cavalli

Nelle ultime settimane, in Sicilia, a Palermo la Rete Sociale Attiva – Sinalp si è mossa contro il business dei cavalli che trainano carrozze piene di turisti per il centro storico, a temperature proibitive.

A livello nazionale, la scorsa domenica sera a Roma un cavallo, che trainava una carrozza con a bordo turisti per le strade di Roma, è stramazzato al suolo, a causa del caldo, all’altezza della fontana di Trevi.

La conversione all’elettrico esiste già, il caso nella Reggia di Caserta

L’unico caso italiano di trasporto elettrico in sostituzione dei cavalli si trova nella Reggia di Caserta. È stato proprio in seguito ad alcuni tragici episodi che si è deciso di abbandonare la pratica delle botticelle. Oggi, per il trasporto dei turisti, vengono utilizzate delle golfcar.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684