Caputo illude la Sampdoria, rimonta Toro a Marassi - QdS

Caputo illude la Sampdoria, rimonta Toro a Marassi

web-la

Caputo illude la Sampdoria, rimonta Toro a Marassi

web-la |
sabato 15 Gennaio 2022 - 17:34

Seconda vittoria consecutiva per il Torino che batte in rimonta la Sampdoria e vede la zona Europa e rilancia le ambizioni della squadra di Juric

GENOVA (ITALPRESS) – Seconda vittoria consecutiva per il Torino che batte in rimonta la Sampdoria e vede la zona Europa. A Marassi, nel primo anticipo della 22esima giornata, apre le danze Caputo ma Singo e Praet ribaltano il risultato e finisce 1-2. Il primo squillo è della Samp con Candreva che prova il destro in diagonale dal limite dell’area ma manda a lato. Il Torino entra nel match e comincia l’intenso pomeriggio di Falcone. Nel giro di pochi minuti il portiere blucerchiato è provvidenziale in uscita su Sanabria, poi smanaccia una conclusione di Voivoda e respinge una bella incursione di Praet.
Nel momento migliore degli ospiti ecco il gol dei padroni di casa, bravi ad approfittare di un rinvio sballato di Milinkovic-Savic. Askildsen serve Gabbiadini che imbecca Caputo: solo contro il portiere l’ex Sassuolo non sbaglia. Il vantaggio doriano non dura molto, il Toro pareggia con un gol fotocopia di quello che aveva sbloccato la gara con la Fiorentina. Si va da un esterno all’altro, cross di Voivoda dalla sinistra, spunta Singo sul secondo palo e incorna per l’1-1. Nel finale di tempo i granata hanno anche una chance per completare la rimonta ma Falcone è prodigioso nel mettere in angolo un tiro di Brekalo deviato da Askildsen. In avvio di ripresa ancora Falcone risponde presente su un nuovo tentativo di Brekalo che calcia troppo centrale. Un altro brutto errore di Milinkovic-Savic, maldestro in uscita su un cross di Candreva, porta alla migliore occasione per la Sampdoria: Thorsby va a colpo sicuro di testa, salva sulla linea Ricardo Rodriguez.
L’inzuccata vincente arriva così dall’altro del campo e il Torino passa a condurre alla metà del secondo tempo. Cross perfetto di Lukic, la deviazione vincente è dell’ex di giornata Praet, per Falcone stavolta non c’è nulla da fare. Nel finale il portiere blucerchiato ritorna gran protagonista prima su Singo, poi su Sanabria e nel recupero su Zaza. La Samp ha una grande chance con il neoentrato Quagliarella ma il risultato non cambia più.
(ITALPRESS).

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684