Carabiniere in arresto cardiaco salvato dai colleghi e dal 118 - QdS

Carabiniere in arresto cardiaco salvato dai colleghi e dal 118

redazione web

Carabiniere in arresto cardiaco salvato dai colleghi e dal 118

giovedì 23 Settembre 2021 - 06:32

Intervento a Collesano, nel Palermitano, coordinato dalla sala operativa. Decisivi il defibrillatore che si trovava in caserma e il corso di primo soccorso seguito dai militari qualche tempo fa

Un Carabiniere di cinquant’anni che si era sentito male nella caserma di Collesano (Palermo) è stato salvato dai colleghi e dai medici del 118 grazie a un intervento coordinato dalla sala operativa.

Il militare è andato in arresto cardiaco, ma, i colleghi hanno utilizzato il defibrillatore che si trovava nella caserma, grazie ai corsi di primo intervento e con la supervisione dei medici del 118 e le istruzioni dall’operatore in centrale.

L’intervento ha salvato la vita al carabiniere.

Quando è arrivata la richiesta di soccorso al 118 l’ambulanza in servizio a Collesano era impegnata in un altro intervento.

E’ stata mandata quella che si trovava a Cefalù e subito dopo l’elisoccorso.

L’intero intervento è stato coordinato dal responsabile della sala operativa medico rianimatore Biagio Bonanno, il coordinatore degli infermieri del 118 Gaetano Di Fresco e dall’operatore Daniele Di Dio.

Ma, come sottolineato dal 118, “Senza il soccorso dei colleghi il militare rischiava di non riuscire ad arrivare vivo in ospedale, invece è rimasto in vita ed è stato portato in elisoccorso a Palermo”.

Qui poi è stato trasportato all’ospedale Buccheri La Ferla dove è stato sottoposto a intervento chirurgico e adesso è fuori pericolo.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684