Carfagna, "Il Mezzogiorno torna a correre, sui bandi Pnrr vigilanza costante' - QdS

Carfagna, “Il Mezzogiorno torna a correre, sui bandi Pnrr vigilanza costante’

web-mp

Carfagna, “Il Mezzogiorno torna a correre, sui bandi Pnrr vigilanza costante’

web-mp |
sabato 19 Febbraio 2022 - 09:50

“Gli amministratori del Nord, e voglio citare Massimiliano Fedriga che è a capo della conferenza Stato-Regioni oltreché governatore del Friuli, ha dato un giudizio netto, che aiuta a superare ogni polemica: investire nel Mezzogiorno aiuta lo sviluppo dell’intero Paese. Larga parte del Nord se ne è resa conto da un pezzo”. Così il ministro per il Sud Mara Carfagna in un’intervista in merito alla ripartizione delle risorse del Pnrr.

“Gli uffici del Dipartimento per la Coesione territoriale stanno già lavorando dall’inizio dell’anno per una mappatura di tutti i bandi, gli avvisi e i riparti territoriali delle risorse, controllando che nella stesura dei provvedimenti non solo vi sia il vincolo del 40 per cento, ma che questo sia concretamente attuabile. Entro la fine di febbraio – spiega – avremo il quadro definitivo e sapremo se e dove c’è bisogno di apportare correzioni o promuovere compensazioni”.

“La strada è quella di una vigilanza costante e dell’attivazione rapida di risposte appena emerge una criticità. Abbiamo individuato dieci modalità di sostegno alle amministrazioni più fragili, ma non ci siamo fermati lì. Nei giorni scorsi è stata varata una doppia task force per la scuola: sosterrà il Sud sia nella partecipazione ai bandi per l’edilizia scolastica sia in quelli per il miglioramento dell’offerta formativa. I centri di competenza territoriale sono senza dubbio un’idea interessante, che stiamo approfondendo”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684