Carrozzine per disabili al Parco archeologico di Gela - QdS

Carrozzine moderne per disabili al Parco archeologico di Gela, un dono per l’integrazione

webms

Carrozzine moderne per disabili al Parco archeologico di Gela, un dono per l’integrazione

Redazione  |
mercoledì 04 Gennaio 2023 - 13:24

Due moderne carrozzine ad auto-spinta per i visitatori con disabilità: l'iniziativa del Centro Ortopedico Aliotta per l'integrazione nel mondo della cultura.

Due moderne carrozzine ad auto-spinta, donate dal Centro ortopedico Aliotta di Gela, consentiranno da oggi ai visitatori con disabilità motorie di visitare il Parco archeologico della cittadina del Nisseno.

Lo annuncia, attraverso una nota, la Regione Siciliana. Negli scorsi giorni un’iniziativa simile da parte della Regione aveva permesso a un ragazzo con disabilità di Messina di avere una carrozzina speciale adatta alle sue esigenze, con lo sterzo controllato tramite piede.

Carrozzine per disabili al Parco archeologico di Gela

“La bellezza – dice l’assessore regionale dei Beni culturali e dell’identità siciliana, Elvira Amata – rappresenta il miglior antidoto contro la sofferenza e uno strumento di integrazione e partecipazione. È importante che il nostro patrimonio artistico e culturale sia accogliente e che tutti possano fruirne. La Regione è impegnata sul fronte dell’ammodernamento e dell’adeguamento progressivo delle proprie strutture ma il ruolo dei privati, a fianco dell’ente pubblico, è molto importante perché contribuisce a rendere più funzionali le strutture e rafforza il sentimento di collaborazione e di rispetto per i beni pubblici che è alla base di un sano rapporto con le comunità territoriali”.

“Lavoriamo per alleviare la sofferenza del corpo e contribuiamo affinché venga alleggerita anche quella dell’anima”, commenta Alessandro Guarnera, amministratore delegato del Centro ortopedico Aliotta, che ha già promosso analoghe iniziative, anche in altri luoghi della Sicilia, per favorire la piena accessibilità dei luoghi della cultura ai soggetti con disabilità.

Immagine di repertorio

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001