Catania, niente falò, acolici ed eventi in spiaggia a Ferragosto - QdS

Catania, niente falò, acolici ed eventi in spiaggia a Ferragosto

web-mp

Catania, niente falò, acolici ed eventi in spiaggia a Ferragosto

web-mp |
giovedì 12 Agosto 2021 - 17:53

Il provvedimento sarà attivo dalle ore 19 del 14 agosto e fino alle ore 7 del 15 agosto e dalle 19 alle 24 del 15 agosto. No anche a falò, attendamenti, vendita e consumo di alcolici

Vietati eventi aggregativi pubblici e privati in spiaggia per Ferragosto a Catania. No anche a falò, attendamenti, vendita e consumo di alcolici.

Le disposizioni anti-Covid sono contenute nell’ordinanza sindacale contingibile e urgente, finalizzata ad assicurare, nel preminente interesse della salute pubblica, un’adeguata prevenzione del rischio di contagio in un periodo tradizionalmente caratterizzato da festeggiamenti e assembramenti.

Il provvedimento conferma quanto concordato durante la riunione odierna del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, in linea con le disposizioni nazionali e regionali in materia di misure anticovid, a cui per il Comune ha preso parte l’assessore Alesssandro Porto.

Ecco quando parte e cosa prevede il provvedimento di Ferragosto a Catania

Il provvedimento in particolare, dalle ore 19 del 14 agosto e fino alle ore 7 del 15 agosto e dalle 19 alle 24 del 15 agosto, per evitare assembramenti in aree demaniali comunali e quindi anche nelle spiagge, vieta lo svolgimento di manifestazioni pubbliche e o eventi aggregativi, e vieta anche di predisporre attendamenti e di accendere fuochi con qualsiasi materiale.

Nelle stesse aree inoltre, dalle 19 del 14 alle 24 del 15 agosto, sono vietati la vendita e il consumo di bevande alcoliche.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684