Cinema, 1 milione e 300 mila spettatori tornano nelle sale - QdS

Cinema, 1 milione e 300 mila spettatori tornano nelle sale

redazione

Cinema, 1 milione e 300 mila spettatori tornano nelle sale

martedì 08 Settembre 2020 - 00:00

“Da quando i cinema, il 19 agosto, hanno ricominciato a programmare nuovi film oltre 1 milione e 300 mila persone sono entrate nelle nostre sale cinematografiche in Italia”. Ad affermarlo, in un’intervista con l’Adnkronos, è il presidente dell’Anica Francesco Rutelli che, ospite della Mostra del Cinema di Venezia, ad una settimana dall’inizio della Mostra fa un’analisi della situazione della filiera italiana.

“Certo è un dato che è in terribile ribasso rispetto ad un anno fa, perché è il -79% – spiega Rutelli – però fa capire come l’amore per ilcinema e la sua considerazione come spazio fisico vissuto come luogo sicuro sia radicata, popolare e vissuta da parte di giovani, famiglie e persone mature come esperienza imperdibile”. Quindi questo numero, considerando che non abbiamo concerti, eventi, teatri e tutte le attività sociali sono chiuse, è importantissimo”. E sul suo stato d’animo rispetto al futuro dell’audiovisivo, Rutelli sottolinea: “Sono prudente, ma ottimista perché la domanda di contenuti non si è fermata-osserva- anzi è cresciuta e dunque esiste una visione d’insieme della filiera che l’Anica cerca di rappresentare, e all’interno della quale ci sono le sale che sono imprescindibili”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684