Città metropolitana di Catania, in pagamento borse di studio a studenti virtuosi - QdS

Città metropolitana di Catania, in pagamento borse di studio a studenti virtuosi

redazione

Città metropolitana di Catania, in pagamento borse di studio a studenti virtuosi

martedì 14 Aprile 2020 - 00:00

Il sindaco ha sbloccato le risorse destinate alle famiglie in difficoltà economiche

CATANIA – Saranno erogate attraverso il codice Iban le borse di studio agli studenti virtuosi e a carico di famiglie con basso reddito, inseriti nelle graduatorie degli anni 2014/2015 e 2015/2016.

La decisione è stata presa dalla ragioneria generale della Città metropolitana e dall’Unicredit a seguito di una disposizione urgente del sindaco metropolitano Salvo Pogliese che con grande sensibilità ha così voluto sbloccare i pagamenti dovuti a sostegno delle famiglie in difficoltà economiche.

Il pagamento era stato sospeso lo scorso 17 marzo a causa dell’emergenza sanitaria che limita i movimenti delle persone e, quindi, gli accessi agli sportelli bancari a tutela della sicurezza dei clienti e dei dipendenti delle banche.

I destinatari delle borse di studio dovranno fornire il proprio codice Iban alla Città Metropolitana all’indirizzo mail: buoni.scuola@cittametropolitana.ct.it. La banca, inoltre, metterà disposizione un’ampia gamma di rapporti dedicati ai giovani, attivabili in modalità self, che consentono di avere il codice Iban.

Per quanti non abbiano la possibilità di fornirsi di codice Iban, UniCredit consentirà l’accesso alle proprie filiali secondo un calendario, concordato con la Città Metropolitana di Catania, per il pagamento alla cassa. Il calendario dei pagamenti delle borse di studio sarà affisso in tutte le filiali di UniCredit della provincia di Catania e sarà inserito nei canali di comunicazione della Città Metropolitana di Catania.

UniCredit, al fine di assicurare massima diffusione, provvederà a esporre la comunicazione in tutte le filiali della provincia di Catania.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684