Impegno dell’Amministrazione per l’Archivio storico di Licata - QdS

Impegno dell’Amministrazione per l’Archivio storico di Licata

redazione

Impegno dell’Amministrazione per l’Archivio storico di Licata

martedì 15 Marzo 2022 - 08:58

Il Comune attende il placet per trasferire i documenti rinvenuti nei locali dell’ex plesso San Salvatore all’interno del Fondo librario antico di via S. Francesco

LICATA (AG) – L’Amministrazione comunale è al lavoro per dare una giusta e degna collocazione all’Archivio storico cittadino, con l’obiettivo di tutelare e rendere fruibile la memoria storica della comunità locale.

Nei giorni scorsi, il sindaco Giuseppe Galanti e l’assessore alla Cultura Violetta Callea sono tornati a parlare di questo argomento, in particolare dopo il sopralluogo effettuato nei locali dell’ex plesso San Salvatore, dove è stata reperita una parte della documentazione archivistica della città.

“Un momento decisivo – hanno commentato Galanti e Callea – per stabilire quali azioni intraprendere per salvaguardare la documentazione archivistica di particolare interesse culturale del nostro Comune”.

I due amministratori hanno confermato come sia stata reperita una corposa documentazione che copre un arco temporale che dal 1789 giunge al 1970 e, dopo aver interpellato la Soprintendenza Archivistica della Sicilia, il Comune è adesso in attesa del placet per trasferire tutte le preziose carte al Fondo librario antico di via San Francesco, accorpandole in questo modo alla sezione Archivistica già costituita da tempo”.

“L’obiettivo dell’Amministrazione – hanno concluso il sindaco Galanti e l’assessore Callea – è dare una giusta e degna collocazione alla memoria storica della città di Licata, per valorizzarla e renderla fruibile in un unico contenitore culturale”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684