Il Comune di Troina lancia campagna in difesa delle donne - QdS

Il Comune di Troina lancia campagna in difesa delle donne

redazione

Il Comune di Troina lancia campagna in difesa delle donne

venerdì 26 Novembre 2021 - 00:15

“Ogni giorno è il 25 novembre” è il messaggio simbolico che l’Amministrazione comunale ha diffuso su tutto il territorio per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della violenza di genere

TROINA (EN) – È stata celebrata ieri la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Ma per evitare che l’attenzione su questo tema così importante si limiti soltanto a 24 ore, il Comune ha deciso di dar vita all’iniziativa denominata “Ogni giorno è il 25 novembre”. Una campagna di sensibilizzazione dell’opinione pubblica che l’Amministrazione comunale ha deciso di lanciare su tutto il territorio.

“‘Ogni giorno è il 25 novembre’ – ha spiegato l’assessora alle Pari opportunità Silvana Romano – è il messaggio che abbiamo scelto per informare e sensibilizzare sul tema della violenza contro le donne, attraverso un’esposizione che già da alcuni giorni è presente negli spazi dedicati ai manifesti pubblicitari del territorio comunale. Un simbolo dell’impegno in un’azione di sensibilizzazione verso i cittadini. Con questo messaggio vogliamo raggiungere ogni fascia di età, intercettando anche attraverso i social quante più persone. L’Amministrazione comunale si impegna anche per un progetto più ampio, ponendo sempre maggiore attenzione sul tema della violenza di genere, con l’intento di contribuire alla diffusione di una cultura diversa, nuova, che coinvolga tutti e soprattutto le nostre giovani donne e i nostri giovani uomini”.

Un impegno concreto ed a 360° dunque, quello del Comune di Troina, da sempre vigile e sensibile verso la violenza, non solo di genere, che esula dalle mere celebrazioni e dalle dettate ricorrenze.

“La sensibilizzazione – ha aggiunto Romano – è fondamentale portarla avanti ogni giorno. Vogliamo che non rimanga solo una data da celebrare, perché la violenza, quella sulle donne, così come quella sui bambini, sugli anziani, sulle categorie più deboli della società, è un fenomeno che, anziché arrestarsi, è sempre più in crescita”.

“L’isolamento dovuto al lockdown per la pandemia di Covid-19 – ha concluso – ha certamente contribuito ad aumentare il fenomeno della violenza di genere. ‘Ogni giorno è il 25 novembre’ non è dunque solo uno slogan, ma un’opera di vicinanza verso le donne, affinché possano trovare il coraggio di chiedere aiuto, e verso la cittadinanza, affinché possa cogliere segnali importanti da chi ha bisogno di aiuto”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684