Coronavirus, Pippo Baudo, "Mi vaccinerò in diretta" - QdS

Coronavirus, Pippo Baudo, “Mi vaccinerò in diretta”

redazione web

Coronavirus, Pippo Baudo, “Mi vaccinerò in diretta”

mercoledì 23 Dicembre 2020 - 10:09
Coronavirus, Pippo Baudo, “Mi vaccinerò in diretta”

Il popolare presentatore, che ha 84 anni e fa dunque parte della "fascia protetta", si farà iniettare il farmaco non appena sarà disponibile perché la vaccinazione dei personaggi pubblici trasmessa in tv o sui social "incoraggia la gente a emularli"

Dopo Biden e Berlusconi, Pippo Baudo è il primo dei non politici a dirsi pronto a farsi vaccinare contro il coronavirus.

E “in diretta”: “Farò il vaccino contro il covid-19 – ha detto il popolare presentatore – non appena sarà disponibile”.

Baudo ha poi precisato che sarebbe “disposto anche a farlo in diretta” perché la vaccinazione dei personaggi pubblici trasmessa in tv o sui social “incoraggia la gente a fare il vaccino”.

“Di conseguenza, sono assolutamente favorevole”, ha concluso il presentatore.

Baudo, 84 anni, nato a Militello in Val di Catania, è un monumento della nostra tv: ha esordito nei primi anni sessanta, divenendo uno dei presentatori televisivi di punta della Rai per tutti i decenni successivi, pur avendo lavorato per brevi periodi, senza troppa successo, anche in Mediaset.

Nel corso della sua attività ha condotto numerosi varietà di successo come Settevoci, Canzonissima, Domenica in, Fantastico, Serata d’onore, Novecento e il Festival di Sanremo, di cui detiene il record di conduzioni, avendolo presentato per tredici volte tra il 1968 e il 2008.

Nei suoi programmi rilancia dive musicali come Milva, Mietta, Anna Oxa e Giuni Russo, oltre ad avviare le carriere di futuri protagonisti come Beppe Grillo, Lorella Cuccarini, Heather Parisi, Andrea Bocelli, Giorgia, Laura Pausini e tantissimi altri].

Parallelamente all’attività televisiva ha anche partecipato a diversi film e fiction, principalmente nei panni di sé stesso, e ha scritto alcuni brani musicali, sfruttati soprattutto in ambito televisivo e cinematografico.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684