Coronavirus, positiva giocatrice del Wta Palermo di tennis - QdS

Coronavirus, positiva giocatrice del Wta Palermo di tennis

redazione web

Coronavirus, positiva giocatrice del Wta Palermo di tennis

sabato 01 Agosto 2020 - 18:08
Coronavirus, positiva giocatrice del Wta Palermo di tennis

L'annuncio è stato dato dagli organizzatori del torneo, cominciato oggi pomeriggio. L'atleta, della quale non è stata resa nota l'identità, è asintomatica. La scorsa settimana Simona Halep aveva reso noto che avrebbe disertato il torneo



Una giocatrice iscritta al Palermo Ladies Open, primo torneo Wta dopo il lockdown, è risultata positiva al coronavirus.

Lo hanno annunciato gli organizzatori del torneo a seguito dei controlli come da protocollo effettuati (test sierologici e tampone rinofaringeo).

La giocatrice, di cui non viene comunicata l’identità, è asintomatica.

“Aveva effettuato gli esami previsti – si legge in un comunicato degli organizzatori – al suo arrivo a Palermo nell’ambulatorio mobile adiacente l’albergo che ospita le tenniste”.

Poi stata trasferita in una struttura del Servizio Sanitario Nazionale adibita ai pazienti asintomatici.

“L’efficacia dei protocolli e dei relativi controlli – ha spiegato il prof. Antonio Cascio, Ordinario di Malattie Infettive all’Università di Palermo e consulente anti-covid del Torneo – ci ha permesso di intercettare un caso positivo tra le giocatrici arrivate a Palermo. La stessa giocatrice, in attesa dell’esito degli esami, era sempre rimasta nella propria stanza d’albergo”.

Il torneo, il primo a svolgersi dopo l’emergenza coronavirus e uno stop di cinque mesi, è regolarmente iniziato nel pomeriggio di oggi con le prime partite valide per le qualificazioni al tabellone principale.

La scorsa settimana la numero due del ranking Wta, Simona Halep, aveva annunciato che non avrebbe partecipato agli Internazionali di Palermo dopo i recenti provvedimenti anti-covid che impongono in Italia la quarantena a chi proviene da Romania e Bulgaria.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684