Cosenza, all'arrivo dei Carabinieri costringe figlia a lanciare droga dal balcone - QdS

Cosenza, all’arrivo dei Carabinieri costringe figlia a lanciare droga dal balcone

redazione

Cosenza, all’arrivo dei Carabinieri costringe figlia a lanciare droga dal balcone

lunedì 16 Novembre 2020 - 18:34

Sorpreso dall’irruzione dei carabinieri in casa, ha costretto la figlia 11enne a disfarsi per lui della droga  lanciandola dal balcone. E’ successo a Corigliano Calabro, in  provincia di Cosenza. L’uomo, un 38enne del posto, era con la moglie e i figli minorenni quando i militari, supportati dal fiuto del cane  Collins del Nucleo Carabinieri di Vibo Valentia, hanno effettuato la  perquisizione della sua villetta. La figlia, alla vista dei carabinieri, ha iniziato a salire le scale con il papà accanto e i carabinieri dietro, bloccati dall’uomo per dar modo alla bambina di andare indisturbata nella camera dei genitori. Riusciti a superare la resistenza dell’uomo, i carabinieri hanno raggiunto la bambina che rientrava in quel momento dal balcone.

 All’esterno un calzino con un ovetto di colore giallo che all’interno conteneva sei dosi di cocaina, 2 grammi circa. In casa anche materialeda confezionamento che l’uomo, arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, aveva tentato di nascondere nel mobile del bagno. Informato dai militari anche il Tribunale dei Minorenni per il comportamento fatto tenere dalla figlia minorenne e a cui hanno assistito anche gli altri bambini della coppia.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684