Covid, l'esperto, "Il 30 giugno stop a coprifuoco e mascherine" - QdS

Covid, l’esperto, “Il 30 giugno stop a coprifuoco e mascherine”

web-iz

Covid, l’esperto, “Il 30 giugno stop a coprifuoco e mascherine”

web-iz |
lunedì 14 Giugno 2021 - 19:30

In Francia dal 30 giugno i cittadini non avranno più l'obbligo di indossare la mascherina. Lo stesso potrebbe fare anche l'Italia, almeno secondo Filippo Anelli.

Da oggi molte regioni italiane sono ufficialmente passate in zona bianca. La Sicilia dovrà ancora attendere il 21 giugno per non dover osservare più il coprifuoco, ma per continuare comunque a mantenere il distanziamento sociale e la mascherina. Ma fino a quando? Secondo Filippo Anelli, ancora per poco.

Sul quotidiano Libero, Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici (Fnomceo), sostiene che i dati relativi alla curva epidemiologica in Italia consentano di ragionare sull’eliminazione delle mascherine già da giugno. Come la Francia, che tornerà a “respirare” dal 30 giugno.

Un’opinione controversa e non condivisa dal ministro della Salute, Roberto Speranza, e da altri virologi che sottolineano invece l’importanza del dispositivo come misura anti-contagio e l’esigenza di non far abbassare la guardia in un momento in cui non è ancora ben chiaro il futuro, data la diffusione delle nuove varianti del virus.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684