Covid, marittimo positivo, non parte il traghetto per Lampedusa - QdS

Covid, marittimo positivo, non parte il traghetto per Lampedusa

redazione web

Covid, marittimo positivo, non parte il traghetto per Lampedusa

giovedì 26 Agosto 2021 - 09:05

E' rimasto ieri sera all'ancora a Porto Empedocle. Le proteste dei turisti e l'intervento della Polizia. Stamattina bloccati i trasferimento dei migranti dall'hotspot dell'isoletta verso la terraferma

Il traghetto “Sansovino”, che collega Porto Empedocle con Lampedusa e Linosa, è rimasto ieri sera all’ancora perché un membro dell’equipaggio è risultato positivo al Covid-19 e trasferito in isolamento in una apposita struttura.

Gli altri membri dell’equipaggio sono rimasti invece, in quarantena, sulla motonave che è stata, di fatto, bloccata dalle autorità sanitarie.

Inevitabili le lagnanze di quanti, agrigentini e turisti, erano sulla banchina di Porto Empedocle pronti ad imbarcarsi per raggiungere le Pelagie.

E’ anche intervenuta la polizia per placare le proteste.

Annullati trasferimenti migranti

E ferma la “Sansovino”, è stato annullato il trasferimento, previsto stamattina, di 110 migranti ospiti dell’hotspot di Lampedusa.

Nella struttura di primissima accoglienza sono rimasti pertanto, dopo i trasferimenti di ieri con traghetti e su nave quarantena Aurelia, 691 ospiti a fronte di una capienza massima prevista di 250.

Con il pattugliatore V190 della Guardia di finanza sono stati però già spostati, all’alba, 50 migranti che sbarcheranno a Porto Empedocle tra circa 6 ore

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001