La variante sudafricana in Sicilia, un caso a Mazara del Vallo - QdS

La variante sudafricana in Sicilia, un caso a Mazara del Vallo

web-la

La variante sudafricana in Sicilia, un caso a Mazara del Vallo

web-la |
domenica 28 Febbraio 2021 - 10:14
La variante sudafricana in Sicilia, un caso a Mazara del Vallo

Dopo il "falso allarme" di Partinico, di qualche giorno fa, stavolta la mutazione del Covid-19 è stata trovata in un marittimo mazarese di 32 anni, rientrato dopo due mesi di lavoro in Africa

Adesso anche la variante sudafricana è in Sicilia, un caso confermato a Mazara del Vallo.

Dopo il “falso allarme” di Partinico, di qualche giorno fa, stavolta la mutazione del Covid-19 è stata trovata davvero in un marittimo mazarese di 32 anni, rientrato dopo due mesi di lavoro in Africa.

Secondo quanto ricostruito l’uomo, che comunque starebbe bene, era rientrato in Italia partendo il 10 febbraio da Malabo, la capitale della Guinea Equitoriale.

Come da protocollo e dopo varie coincidenze aree, appena sbarcato a Punta Raisi l’uomo è stato sottoposto a tampone rapido risultando negativo.

Qualche giorno dopo i primi sintomi del Covid, la positività e gli esami. Anche la moglie avrebbe il virus.

Da lì una serie di esami, con il campione che è stato mandato al Policlinico di Palermo, dopo l’intuizione dell’Asp Trapani, che aveva avuto il sospetto che si potesse trattare della variante proprio per la provenienza del marittimo.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684