Effetto pandemia su benzina e gasolio, spesa carburanti giù di 9,4 miliardi - QdS

Effetto pandemia su benzina e gasolio, spesa carburanti giù di 9,4 miliardi

redazione

Effetto pandemia su benzina e gasolio, spesa carburanti giù di 9,4 miliardi

giovedì 23 Luglio 2020 - 00:00

Elaborazione Csp su dati pubblicati dal Mise
Consumi ridotti, in calo di 5 miliardi di euro anche il gettito fiscale

ROMA – Nel primo semestre del 2020 la spesa per gli acquisti alla pompa di benzina e gasolio auto è calata di 9,4 miliardi pari al 32,6%.

Questo calo è dovuto ad una forte riduzione dei consumi (-26,7%) dovuto essenzialmente alla pandemia e ad una più modesta contrazione del prezzo medio alla pompa che è calato del 6,45% per la benzina e dell’8,55% per il gasolio.

I dati emergono da un’elaborazione condotta dal Centro studi promotor sulla sua banca dati sui prezzi e consumi di benzina e gasolio per autotrazione diffusi dal ministero dello Sviluppo Economico.

I cali dei prezzi del primo semestre sono dovuti all’andamento del costo del greggio che ha determinato una tendenza negativa che ha caratterizzato tutto il periodo per lasciare poi spazio a partire dalla fine di maggio ad una tendenza di segno opposto, cioè a moderati aumenti dei prezzi alla pompa, così come sono evidenziati nei grafici allegati.

“L’effetto pandemia – sottolinea Gian Primo Quagliano, presidente del Centro studi promotor – ha avuto un impatto molto pesante anche per il Fisco, che, per i mancati introiti delle accise e dell’Iva su benzina e gasolio venduto alla pompa, ha subito un calo del gettito che sfiora i 5 miliardi, mentre la componente industriale, cioè la parte del prezzo alla pompa che va alla produzione e alla distribuzione dei due carburanti, ha subito una contrazione di 4,4 miliardi”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684