Ente bilaterale, 20.000 euro per i dipendenti di aziende in crisi - QdS

Ente bilaterale, 20.000 euro per i dipendenti di aziende in crisi

redazione

Ente bilaterale, 20.000 euro per i dipendenti di aziende in crisi

giovedì 03 Dicembre 2020 - 00:00

PALERMO – Il consiglio direttivo dell’Ente bilaterale territoriale del Terziario di Palermo, costituito da Confcommercio Palermo, Filcams Cgil Palermo, Fisascat Cisl Palermo e Trapani e Uiltucs Sicilia, destinerà un contributo solidaristico di 20.000 euro (suddiviso in 100 contributi da 200 euro ciascuno) in favore dei dipendenti delle aziende che stanno subendo i contraccolpi della crisi economica provocata dall’emergenza sanitaria.

Il contributo sarà destinato al personale delle aziende iscritte all’Ente bilaterale che hanno già avuto accesso alle diverse forme di integrazione salariale o alla cassa integrazione.

Le domande andranno presentate entro il 15 dicembre alla mail segreteria@ebpt.it. E’ già stato predisposto un regolamento per individuare i criteri di ammissibilità al contributo una tantum.

“In un momento difficile quanto mai – afferma Mimma Calabrò, vicepresidente dell’Ente – abbiamo pensato di dare anche noi un piccolo aiuto ai lavoratori del commercio che al fianco degli imprenditori sono spesso in prima linea per garantire la regolare fruizione di beni e servizi per la collettività”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684