Ex Province: rinvio elezioni, si ferma la macchina elettorale - QdS

Ex Province: rinvio elezioni, si ferma la macchina elettorale

redazione

Ex Province: rinvio elezioni, si ferma la macchina elettorale

domenica 09 Giugno 2019 - 08:28
Ex Province: rinvio elezioni, si ferma la macchina elettorale

Nonostante la legge non sia stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana, il presidente Nello Musumeci l'ha promulgata e ha dato notizia sul sito dell'assessorato

“Ufficialmente” rinviate le elezioni per i nuovi organi dei liberi consorzi comunali e delle Città metropolitane.

Nonostante la legge non sia stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana, il presidente Nello Musumeci – che si era dichiarato contrario a un rinvio delle elezioni – l’ha promulgata e ne ha dato notizia sul sito dell’assessorato regionale Autonomie locali.

Un passaggio che di fatto ferma la macchina elettorale per le elezioni programmate per il prossimo 30 giugno.

Proprio il 9 e il 10 si sarebbero dovute presentare le candidature per la carica di presidente dei consigli consortili.

La legge approvata dall’Assemblea regionale siciliana stabilisce infatti “che il rinnovo degli organi dei Liberi consorzi comunali e delle Città metropolitane avvenga, in sede di prima applicazione, in una domenica compresa tra l’1 e il 30 aprile 2020, prevedendo, altresì il prolungamento delle gestioni commissariali in atto, fino e non oltre il 30 maggio 2020, annullando le elezioni già indette con il decreto del presidente della Regione n. 528 del 26 aprile 2019 e quelle già indette per lo svolgimento delle elezioni dei Consigli metropolitani”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684