La Spina, "Fare di Centuripe una “Città imperiale” - QdS

La Spina, “Fare di Centuripe una “Città imperiale”

Saccullo Simona

La Spina, “Fare di Centuripe una “Città imperiale”

giovedì 22 Ottobre 2020 - 00:00

Ieri l’insediamento del nuovo Consiglio comunale e il giuramento del neo primo cittadino. Promuovere in modo integrato e mirato arte, cultura, natura tradizioni ed enogastronomia

CENTURIPE (EN) – Ieri mattina si è tenuto il primo Consesso civico per l’insediamento dei nuovi consiglieri comunali e il giuramento del neo sindaco Salvatore La Spina, che in Consiglio potrà contare sulla maggioranza dei consiglieri della lista “RestiAmo a Centuripe”, rispetto all’altra “L’impegno del fare” proposta dall’altro candidato a sindaco Delfio Caruso.

La Spina e i consiglieri della sua lista proveranno a mantenere gli impegni assunti durante la campagna elettorale e tracciati nel relativo programma. Fra i numerosi impegni assunti c’è quello di far diventare Centuripe anche una “Città imperiale”.

“Il progetto civico ‘RestiAmo a Centuripe’ – ha spiegato il neo primo cittadino – è nato dal cuore dei centuripini che credono ancora nella straordinaria bellezza del proprio paese. Un progetto nato da chi non vuole stare fermo ad assistere, inerme, alla sua decadenza. Centuripe ha bisogno di rinascere e per farlo deve avere una nuova visione di sé stessa”.

“‘RestiAmo a Centuripe’ – ha aggiunto – è un progetto di impegno civile, fatto da persone che si metteranno a disposizione, con le proprie competenze, al servizio della città. Senza retorica, senza ambizioni personali ma solo per far rifiorire il proprio paese”.

“Fra le tante iniziative volte a migliorare il nostro paese – ha sottolineato La Spina – c’è anche quella di far diventare Centuripe una ‘Città imperiale’ attraverso la valorizzazione di tutti i suoi siti e aspetti archeologici, con l’intento di incentivarne il turismo e l’economia. Vogliamo promuovere, in modo integrato e mirato, arte, cultura, natura, tradizioni ed enogastronomia, attraverso la pianificazione e la programmazione di iniziative varie, la riqualificazione e la comunicazione”.

“Altro obiettivo – ha concluso – sarà la creazione del ‘Brand Centuripe’. Insieme a degli specialisti e professionisti valorizzeremo le mille peculiarità che possiede il territorio, individuando e creando ex novo le unicità di Centuripe. Sarà realizzato altresì un piano di comunicazione e marketing del territorio che avrà un proprio target a cui rivolgersi”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684