Sant’Agata, Free green, “No a spreco di soldi per i fuochi” - QdS

Sant’Agata, Free green, “No a spreco di soldi per i fuochi”

redazione

Sant’Agata, Free green, “No a spreco di soldi per i fuochi”

giovedì 09 Gennaio 2020 - 00:02
Sant’Agata, Free green, “No a spreco di soldi per i fuochi”

L’associazione “Free green Sicilia” lancia un appello per fermare lo spreco di denaro pubblico che rischia di essere ancora una volta realizzato per futili e pagani fuochi d’artificio

CATANIA – L’associazione “Free green Sicilia” lancia un appello per fermare lo spreco di denaro pubblico che rischia di essere ancora una volta realizzato per futili e pagani fuochi d’artificio in occasione delle celebrazioni religiose in onore di S. Agata a Catania dove migliaia di famiglie con bambini e singoli emarginati si trovano in povertà assoluta e rischiano di morire di inedia, per mancanza di cure mediche e freddo.

“L’appello – afferma Alfio Lisi portavoce di Free Green Sicilia – è diretto al sindaco e all’arcivescovo che nel chiedere di non sperperare denaro pubblico, che peraltro sarebbe ricavato dalla tassa di soggiorno le cui finalità per legge sono legate alla salvaguardia dei beni culturali della città spesso in condizioni penose e dunque avrebbero urgente necessità di un restauro conservativo come la Chiesa monumentale di S. Nicolò all’Arena di piazza Dante o il trasfigurato Giardino Bellini, ma devono essere utilizzati al fine di aiutare chi sopravvive ai margini della società costretti a dormire al freddo in luoghi improvvisati e invivibili della città in quanto non in possesso di una casa o senza la possibilità di vivere da ‘cristiani’ in una degna dimora”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684