Ferragosto bollente, caldo micidiale, anche in Sicilia bollino rosso - QdS

Ferragosto bollente, caldo micidiale, anche in Sicilia bollino rosso

web-la

Ferragosto bollente, caldo micidiale, anche in Sicilia bollino rosso

web-la |
venerdì 13 Agosto 2021 - 14:45

Il bollino rosso indica il massimo livello di rischio caldo per tutta la popolazione, non solo quindi per le fasce fragili (anziani, bambini e malati), segnalato dal bollino arancione

Esce Cagliari, sia domani che a Ferragosto, dalla zona rossa dall’elenco delle città con cui il ministero della Salute indica il massimo rischio per il caldo per tutta la popolazione, pe entrare in area ‘gialla’.

I centri urbani ‘rossi’ sia il 14 che il 15 agosto sono, secondo il bollettino sulle ondate di calore del ministero, 16 (uno in meno, appunto il capoluogo sardo, rispetto alle previsioni di ieri): Ancona, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Napoli Palermo, Perugia, Rieti, Roma, Trieste e Viterbo.

Oggi ‘rossa’, Cagliari torna quindi domani gialla (condizione di pre-allerta per un’ondata di calore). Il totale dei bollini odierni è 15: nell’elenco, rispetto ai prossimi due giorni, mancano Ancona e Napoli, mentre c’è, come detto, Cagliari, in cui evidentemente il caldo va attenuandosi.

Il bollino rosso indica il massimo livello di rischio caldo per tutta la popolazione, non solo quindi per le fasce fragili (anziani, bambini e malati), segnalato dal bollino arancione.

C’è poi il bollino giallo sulla possibile ondata di calore in arrivo, e quello verde che indica l’assenza di rischio caldo per la popolazione. In totale i centri urbani monitorati dal ministero della Salute sono 27.

Sarà il più caldo dell’estate 2021 il weekend di Ferragosto che si apre domani. L’anticiclone africano Lucifero, infatti, dopo aver messo a ferro e fuoco il Sud è ora alla massima potenza anche al Centronord, con temperature elevate e un clima sempre più afoso. Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che le temperature diurne misureranno valori che rasenteranno i 40°C in Lombardia, Emilia, Veneto, Toscana e Lazio. Basti pensare che Pavia, Mantova, Verona, Rovigo, Prato, Macerata e Napoli toccheranno i 37°C, 39-40°C invece saranno possibili a Firenze e Bologna, 38 a Roma. Continuerà a fare molto caldo anche al Sud, anche se, notano i meteorologi, con qualche grado in meno rispetto a questi giorni. Oltre al caldo si dovrà tenere conto anche dell’afa che diventerà via via più fastidiosa dopo il tramonto e per tutta la notte dato che l’umidità tenderà a salire fino al 60-70% (disagio fisico importante per le persone più fragili, come bambini e anziani). Le previsioni per questo weekend indicano che il sole sarà prevalente e soltanto qualche isolato temporale potrà colpire nel corso del pomeriggio i confini dell’alto Adige (Val Pusteria) e le Dolomiti bellunesi.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684