Festa di Sant'Agata a Catania, la Polizia sequestra quasi mezza tonnellata di fuochi pirotecnici - QdS

Festa di Sant’Agata a Catania, la Polizia sequestra quasi mezza tonnellata di fuochi pirotecnici

redazione web

Festa di Sant’Agata a Catania, la Polizia sequestra quasi mezza tonnellata di fuochi pirotecnici

lunedì 27 Gennaio 2020 - 18:50


Circa 460 chilogrammi di fuochi d’artificio utilizzati per gli spettacoli pirotecnici nell’ambito della Festa di Sant’Agata, Patrona di Catania, sono stati sequestrati dalla polizia di Stato in due operazioni di controllo previsti dalla Questura perché l’ azienda incaricata era sprovvista dell’autorizzazione per il trasporto di materiale esplodente che pesano più di 25 chilogrammi.
Il primo sequestro, da 325 chili, è avvenuto in piazza dei Martiri della Libertà dove il titolare, provvisto della licenza per lo ‘sparo’, ha utilizzato un ‘fuochista’ sprovvisto del necessario patentino che è stato denunciato esercizio abusivo di una professione, provvedesse al maneggio e alla manipolazione del materiale esplodente.

Il secondo sequestrao, da 136 chilogrammi, è stato eseguito alla Villa Pacini.

I fuochi d’artificio sono stati sequestrati in vista della loro distruzione.

Il Questore di Catania, Mario Della Cioppa, ha disposto affinché i controlli sulla regolarità e sulla sicurezza degli spettacoli pirotecnici siano costanti durante le festività Agatine.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684