Fondi Ue, in Sicilia una consultazione pubblica sulla spesa - QdS

Fondi Ue, in Sicilia una consultazione pubblica sulla spesa

Giuseppe Lazzaro Danzuso

Fondi Ue, in Sicilia una consultazione pubblica sulla spesa

giovedì 11 Giugno 2020 - 10:40

Una consultazione pubblica per raccogliere le istanze di cittadini e stakeholder sugli investimenti europei 2021-2027 in Sicilia è stata avviata dal dipartimento Programmazione della Regione, che intende così sondare il territorio sugli obiettivi da perseguire nel prossimo ciclo di utilizzo dei fondi Ue con particolare riferimento alle risorse Fesr-Fondo europeo di sviluppo regionale.

E’ così cominciato il percorso per la definizione dei nuovi programmi operativi 2021-2027, mentre le pubbliche amministrazioni sono impegnate al contempo nella chiusura del periodo 2014-2020. Una fase di transizione importante, resa ancora più delicata dall’emergenza Covid-19 che ha colpito l’Europa e il mondo intero, scrive Euroinfosicilia.

Nel periodo 2021-2027 gli investimenti dell’Ue saranno orientati su innovazione, digitalizzazione, trasformazione economica e sostegno alle piccole e medie imprese; zero emissioni di carbonio grazie all’attuazione dell’accordo di Parigi e agli investimenti nella transizione energetica, nelle energie rinnovabili e nella lotta contro i cambiamenti climatici; reti di trasporto e digitali strategiche; occupazione di qualità e istruzione, inclusione sociale e un equo accesso alla sanità; sostegno alle strategie di sviluppo gestite a livello locale e allo sviluppo urbano sostenibile in tutta l’Ue.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x