Giappone, eseguite tre condanne a morte, è la prima volta dal 2019 - QdS

Giappone, eseguite tre condanne a morte, è la prima volta dal 2019

web-mp

Giappone, eseguite tre condanne a morte, è la prima volta dal 2019

web-mp |
martedì 21 Dicembre 2021 - 07:45

Uccisi tre uomini colpevoli di pluri-omicidio. In Giappone sono più di 100 i detenuti che attendono le esecuzioni, che di solito avvengono per impiccagione

Il Giappone ha eseguito le condanne a morte di tre detenuti, applicando la pena capitale per la prima volta dal dicembre 2019 e dall’avvento al potere del primo ministro Fumio Kishida all’inizio di ottobre.

“Tre condannati a morte sono stati giustiziati oggi”, ha detto un funzionario del ministero della Giustizia all’Afp.

Chi sono i condannati, quali sono i reati commessi

Si tratta di un uomo di 65 anni condannato per l’omicidio con un martello e un coltello di sette membri della sua famiglia nel 2004, e di due uomini, di 54 e 44 anni, condannati per duplice omicidio nel 2003, ha chiarito il funzionario.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001