Green Week 2022, le iniziative di UniCt e le aree protette aderenti - QdS

Green Week 2022, le iniziative di UniCt e le aree protette aderenti

web-dr

Green Week 2022, le iniziative di UniCt e le aree protette aderenti

web-dr |
lunedì 23 Maggio 2022 - 10:53

L’Università di Catania aderisce anche quest’anno alla Green Week 2022 con una serie di eventi in programma dal 30 maggio al 5 giugno

L’Università di Catania aderisce anche quest’anno alla Green Week 2022 con una serie di eventi in programma dal 30 maggio al 5 giugno, dai seminari nelle scuole alle visite guidate nelle sette aree naturali protette di cui è ente gestore.

La Green Week dell’UE è il più grande evento annuale sulla politica ambientale europea che coinvolge cittadini europei e ambientalisti, studenti di ogni ordine e grado e responsabili politici attraverso seminari, webinar, passeggiate naturalistiche e eventi per rendere tutti protagonisti delle azioni messe in campo dall’UE sui temi ambientali e sugli obiettivi da raggiungere insieme nei prossimi decenni.

L’edizione di quest’anno è incentrata sul tema “Green Deal dell’UE un impegno che diventa realtà”, tra le priorità vi è la neutralità climatica entro il 2050, la strategia di crescita sostenibile e la riduzione degli effetti devastanti dei cambiamenti climatici sul nostro pianeta.

Melilli Villasmundo – Green week 2022

La Direzione generale dell’Ambiente della Commissione europea invita tutti gli enti a organizzare eventi in Europa, da lunedì 30 maggio a domenica 5 giugno.

Un invito che, come ogni anno, l’Università di Catania – tramite l’Area della Terza missione – sposa in pieno organizzando un calendario di eventi che prevede seminari nelle scuole di ogni ordine e grado sul tema “Green Deal: l’europa a favore dell’ambiente, per il futuro del pianeta”.

Le aree protette che partecipano all’iniziativa

Anche le aree protette gestite dall’ateneo – Isola Bella a Taormina, Isola Lachea e Faraglioni dei Ciclopi ad Aci Trezza, Complesso Immacolatelle e Micio Conti a San Gregorio, Vallone di Piano della Corte ad Agira e, nel Siracusano, le riserve naturali Grotta Monello, Grotta Palombara e Complesso speleologico Villasmundo-S. Alfio – saranno protagoniste con un fitto calendario di appuntamenti all’aperto.

Nel corso delle iniziative gratuite – visite guidate e eventi di educazione ambientale – gli studenti saranno i protagonisti dell’iniziativa piantumando in diverse aree protette essenze di carrubi, lentischi, querce e erbe aromatiche come il caratteristico timo di cui è ricco il territorio ibleo. Un progetto che registrerà la presenza di istituti scolastici e comunità locali che condivideranno la tutela del territorio, il rispetto per l’ambiente e la cultura della condivisione del bene.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684