Il Salone dell'auto lascia Torino e trasloca in Lombardia, furiosa l'Appendino - QdS

Il Salone dell’auto lascia Torino e trasloca in Lombardia, furiosa l’Appendino

redazione

Il Salone dell’auto lascia Torino e trasloca in Lombardia, furiosa l’Appendino

venerdì 12 Luglio 2019 - 09:01

La 6ª edizione del Salone dell’Auto all’aperto Parco Valentino si svolgerà non più a Torino ma in Lombardia dal 17 al 21 giugno 2020.

Ad annunciarlo una nota in cui il presidente della kermesse, Andrea Levy spiega: “Seguendo la nostra vocazione innovativa, abbiamo scelto per il 2020 di organizzare la 6ª edizione in Lombardia in collaborazione con Aci. Sarà un grande evento internazionale, all’aperto e con una spettacolare inaugurazione dinamica a Milano il 10 giugno 2020”.

“Ringraziamo la Città di Torino per aver collaborato in questi 5 anni alla creazione di un evento di grande successo, capace di accendere sulla città i riflettori internazionali”, conclude Levy.

La decisione è una frustata sulla maggioranza M5s della città. La sindaca Appendino si dice ‘furiosa’ per la decisione che ‘danneggia la città’.

Ma i suoi strali vanno anche a consiglieri della sua maggioranza e al vicesindaco Montanari, accusati di autolesionismo e di “dichiarazioni inqualificabili”.

“Senza sottrarmi alle mie responsabilità, mi riservo qualche giorno per le valutazioni politiche del caso, dice la sindaca.

I dettagli della kermesse saranno illustrati a settembre.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684