Innovazione e progetti, a Salemi arriva "Hubitat" - QdS

Innovazione e progetti, a Salemi arriva “Hubitat”

web-la

Innovazione e progetti, a Salemi arriva “Hubitat”

web-la |
martedì 15 Marzo 2022 - 17:52

La rete di Hub sull'innovazione sostenibile ad oggi coinvolge più di 45 Hub in tutta Italia e guarda al futuro attraverso il dialogo intergenerazionale e la valorizzazione delle tradizioni locali

Innovazione, sostenibilità, cultura imprenditoriale e valorizzazione dei territori. Da questi principi prende le mosse ‘Hubitat’, il progetto nazionale ideato dal Web marketing festival e da Search On Media Group con l’intento di rendere l’Italia un acceleratore di innovazione per i singoli territori.

L’iniziativa

La rete di Hub sull’innovazione sostenibile ad oggi coinvolge più di 45 Hub in tutta Italia e guarda al futuro attraverso il dialogo intergenerazionale e la valorizzazione delle tradizioni locali.

Venerdì 18 marzo Hubitat aprirà i battenti a Salemi, cittadina della provincia di Trapani che tra le prime in Italia ha aderito a questo ambizioso percorso di innovazione e digitalizzazione: un’occasione data a imprese e studenti per avvicinarsi al mondo dell’innovazione digitale. Si inaugurerà, di fatto, l’Hub Innovazione di Salemi che prenderà vita da settembre con percorsi di formazione per tutti coloro che vorranno partecipare.

Il programma

Il castello normanno-svevo sarà scenario per una tappa di questo percorso di formazione dove l’innovazione diventa strumento imprescindibile e bene comune da rendere accessibile a tutti partendo proprio dagli studenti delle scuole, dalle associazioni e dalle imprese del territorio. “Sarà una occasione importante per affrontare da vicino temi cruciali per il futuro delle nostre comunità – dice il sindaco di Salemi, Domenico Venuti -. Crediamo fortemente in questo progetto perché siamo convinti che il digitale e l’innovazione tecnologica possano consentire ai piccoli centri di accorciare le distanze con il mondo e dare vita a un nuovo modello economico sostenibile. Parleremo di startup e di nuove imprenditorialità, con un occhio ai ragazzi delle scuole. Rivolgo un invito a tutte le realtà del Trapanese a venirci a trovare e a partecipare all’avvio di questo momento di crescita e formazione importante per tutto il territorio”.          L’iniziativa ha ottenuto il sostegno da parte dell’assessorato regionale per l’Economia, guidato dal vicepresidente della Regione Siciliana Gaetano Armao. All’incontro di venerdì, oltre all’assessore all’Economia e al sindaco di Salemi, parteciperà anche Cosmano Lombardo, ideatore del Web marketing festival. Il programma prevede un primo ‘panel’ dedicato a ‘Imprenditorialità, turismo e sviluppo locale’, al quale seguirà un laboratorio di creazione di startup innovative con gli studenti delle scuole. Nel pomeriggio, infine, dialogo con le associazioni culturali e imprenditoriali del territorio sul Pnrr e il progetto Hubitat.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684