Jack Cambria sarà cittadino onorario di Milazzo - QdS

Jack Cambria sarà cittadino onorario di Milazzo

redazione

Jack Cambria sarà cittadino onorario di Milazzo

venerdì 21 Febbraio 2020 - 00:00
Jack Cambria sarà cittadino onorario di Milazzo

Sessantaquattrenne di Brooklyn, è stato per anni comandande della squadra negoziazione ostaggi della Polizia di New York. Il presidente del Consiglio comunale, Nastasi: “Un uomo che non ha mai dimenticato le sue origini”

MILAZZO (ME) – Il presidente Gianfranco Nastasi ha proposto al Consiglio comunale il conferimento della cittadinanza onoraria a Jack Cambria, 64enne di Brooklyn, pluridecorato ex comandante della squadra di negoziazione ostaggi della Polizia di New York che oggi insegna a poliziotti e persino manager a gestire le situazioni delicate. Un’esperienza di oltre 5 mila negoziazioni in 34 anni — dai tentati suicidi ai criminali con ostaggi – che Cambria ha voluto ricordare anche nel libro “Parliamone”, in cui compie un viaggio nella sua vita professionale, senza dimenticare le origini italiane. “Mio nonno – ha ricordato spesso – era di Milazzo e mia nonna di Palermo”.

“Un uomo – ha detto Nastasi – che negli Stati Uniti è una vera istituzione, in quanto ha condotto missioni in situazioni estreme (compreso il crollo delle Torri gemelle), incidenti aerei, negoziazioni di ostaggio e tentativi di suicidio. Ha formato la US Joint task force della base militare di Guantanamo e ancora oggi è chiamato come training supervisor da agenzie di polizia federale e governative. Le straordinarie vicende legate alla sua vita hanno anche ispirato il personaggio di John Turturro nel film Pelham 123”.

“Un uomo – ha sottolineato il presidente del Consiglio comunale di Milazzo – che però non ha mai dimenticato il legame con Milazzo, città d’origine della famiglia del padre. Proprio per questo abbiamo deciso di conferire la cittadinanza onoraria nella consapevolezza che l’attribuzione di tale riconoscimento vuole essere l’interpretazione dei sentimenti di una intera collettività. Ritengo che in questi anni il Consiglio, riscoprendo le nostre migliori persone nel mondo, ha voluto dare un messaggio di positività anche per i giovani che devono seguire questi esempi positivi”.

La seduta consiliare per il conferimento della cittadinanza onoraria a Jack Cambria si svolgerà giorno 26 febbraio.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684