Laboratorio Asp di Siracusa ottiene l'accreditamento norme Ue - QdS

Laboratorio Asp di Siracusa ottiene l’accreditamento norme Ue

redazione

Laboratorio Asp di Siracusa ottiene l’accreditamento norme Ue

martedì 15 Settembre 2020 - 16:47

Il laboratorio di Sanità pubblica dell’Asp siracusana ha conseguito l’accreditamento ai sensi della nuova norma Uni Cei En Iso/Iec 17025 del 2018. Accreditato come laboratorio di prova dal 2011, rappresenta la struttura tecnico-scientifica laboratoristica di riferimento del dipartimento di prevenzione e ad esso compete l’esecuzione delle analisi del controllo ufficiale sugli alimenti e sulle acque destinate al consumo umano.

Il certificato di accreditamento ai sensi della nuova norma, rilasciato da Accredia, cioè dell’Ente italiano di accreditamento, rappresenta il riconoscimento del livello di qualità del lavoro svolto e delle competenze tecniche del personale del Laboratorio, nonché una garanzia della ripetibilità e riproducibilità delle prove effettuate e in definitiva dell’affidabilità dei risultati ottenuti, esigenza oggi più che mai sentita dai cittadini per tutte le attività di controllo su materiali e prodotti che interessano direttamente la salute dei consumatori.

L’adeguamento alla nuova norma ha comportato una revisione globale del sistema di qualità implementato nel laboratorio ed una accurata analisi del rischio di tutti i processi attivati che ha visto impegnato tutto il personale del laboratorio. Soddisfazione è stata espressa dal direttore del Laboratorio Nunzia Andolfi, dal responsabile della qualità e da tutto il personale della struttura, che ha condiviso l’impegnativo lavoro per il raggiungimento di questo importante risultato. Il conseguimento del rinnovo dell’accreditamento del Laboratorio di Sanità Pubblica è motivo di vanto da parte della Direzione Strategica aziendale, rappresentando tra l’altro un obiettivo aziendale legato al miglioramento della qualità dei servizi erogati, in accordo alla mission e vision dell’Azienda Sanitaria Provinciale.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684