Le competenze emotive - QdS

Le competenze emotive

Arena Maurizio

Le competenze emotive

giovedì 16 Gennaio 2020 - 00:00
Le competenze emotive

Bisogni, emozioni, sentimenti, stati d’animo e motivazioni che sono stati psicologici complessi

Fanno parte delle competenze emotive bisogni, emozioni, sentimenti, stati d’animo e motivazioni che sono stati psicologici complessi, strettamente correlati a fattori personali, come l’autostima, l’assertività, la consapevolezza di sé e sociali, come le credenze, le rappresentazioni e le valutazioni socio ambientali.

Le motivazioni rappresentano il perché un dato comportamento viene messo in atto per raggiungere un obiettivo legato ad un bisogno da realizzare, rappresentano la spinta che ci muove per il raggiungimento di uno scopo, il perché un dato comportamento viene attivato per raggiungere un determinato obiettivo.

L’emozione è un modello di risposta dell’organismo finalizzata ad indirizzare i comportamenti ed i cambiamenti delle espressioni e del vissuto soggettivo, verso uno scopo che deve in una qualche maniera soddisfare un bisogno.

Il sentimento esprime la capacità della persona di essere consapevole dell’emozione che sta provando.
Gli affetti sono relazioni interpersonali di attaccamento a qualcuno o qualcosa.

Lo stato d’animo è un tratto emotivo, una tonalità affettiva di base che contraddistingue l’umore di fondo con cui una persona tende ad approcciarsi al mondo.

Le competenze emotive sono tutte strettamente legate tra loro e sono importanti nell’ambito delle relazioni sociali e della comunicazione interpersonale.

La vita emotiva influenza i nostri comportamenti, se gestiamo male le abilità e le competenze emotive, anche le altre skills finiranno con l’essere compromesse. Diceva lo scrittore statunitense Dale Breckenridge Carnegie che “Quando trattiamo con la gente, ricordiamo che non stiamo trattando con persone dotate di logica, noi stiamo trattando con creature dotate di emozioni”.

Iniziamo un viaggio affascinante sulla vita emotiva, impareremo a conoscere da vicino queste competenze e come possiamo fare per implementarle consapevolmente.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684