Lega Pro, Ghirelli, "Iscrizione Catania? Aspettiamo carte" - QdS

Lega Pro, Ghirelli, “Iscrizione Catania? Aspettiamo carte”

Web-al

Lega Pro, Ghirelli, “Iscrizione Catania? Aspettiamo carte”

Web-al |
mercoledì 09 Giugno 2021 - 12:43

Il presidente della Lega Pro ha anche parlato delle riforme calcistiche: "Difenderò le esigenze della Serie C ma in una logica di sistema"

“Cosa mi aspetto dal Consiglio federale? Si parlerà di riammissione, di ripescaggi, delle norme che serviranno al momento delle iscrizioni nel caso ci fossero problemi nelle varie leghe e nei diversi campionati, e come sopperire”. Lo ha detto ai microfoni di ‘Lady radio’ il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli.

“Problemi del Catania ad iscriversi? Io sono l’ultimo che può confermare. Quando arriveranno le carte, confermerò o meno”, ha aggiunto Ghirelli. Parlando invece delle riforme calcistiche ha spiegato: “Noi siamo stati l’unica lega che qualche mese fa, addirittura prima della mia rielezione, abbiamo detto che avremmo fatto un passo indietro e atteso le proposte del presidente Gravina per poi misurarci in modo che avesse mano libera. Chiaro che io difenderò le esigenze della Serie C ma in una logica di sistema. Attendiamo la prima ipotesi del presidente Gravina quando ci avrà lavorato, e poi sarà materia di discussione”.

“Noi siamo quelli che hanno iniziato la storia dei play-off come Serie C. Oggi ci saranno due semifinali e nei prossimi giorni le finali – ha proseguito Ghirelli – Per noi l’esperienza dei play-off è di notevole valore, anzi sulla base dell’esperienza fatta con i play-off ci sarà da riflettere se ci sarà da apportare qualche correzione migliorativa, e nello stesso tempo riflettere anche sulla formula del campionato perché nel momento in cui si svolgono i play-off il pubblico accede negli stadi in materia notevole. E’ un tema che la Serie A sta affrontando e la Serie B ha già affrontato. Sarà quindi materia di discussione. La nostra esperienza però è positiva”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684