Libia, era italiana la motovedetta che ha sparato ai pescherecci - QdS

Libia, era italiana la motovedetta che ha sparato ai pescherecci

web-iz

Libia, era italiana la motovedetta che ha sparato ai pescherecci

web-iz |
venerdì 07 Maggio 2021 - 13:18

La motovedetta, che si chiamava "G92 Alberti" era stata ceduta per fornire nuovi mezzi alla Libia per contrastare l'immigrazione clandestina quando Salvini era ministro dell'Interno.

La motovedetta ‘Obari’ in dotazione alla Guardia Costiera libica che ieri ha sparato alcuni colpi d’avvertimento verso i tre pescherecci italiani è stata ceduta alle autorità di Tripoli dall’Italia, nell’ambito della fornitura di mezzi navali per rafforzare il contrasto all’immigrazione clandestina da parte della Libia.

La motovedetta, quando era in servizio in Italia, si chiamava ‘G92 Alberti’: era in dotazione alla Guardia di Finanza e faceva parte della classe ‘Corrubia’, motovedette d’altura con 14 persone di equipaggio lunghe 27 metri. E’ stata cancellata dal ruolo speciale del naviglio militare dello Stato il 10 luglio del 2018 in seguito al decreto che ha disposto la cessione alla Libia di 12 motovedette, dieci ‘Classe 500’ della guardia Costiera e due unità navali della classe ‘Corrubia’.

Foto di repertorio

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684