Maltempo in Sicilia, danni e paura: così un autobus si è ribaltato - QdS

Maltempo in Sicilia, danni e paura: così un autobus si è ribaltato

redazione

Maltempo in Sicilia, danni e paura: così un autobus si è ribaltato

sabato 01 Ottobre 2022 - 05:35

Temporali tra Palermo e Trapani, comuni allagati e momenti di paura. Tra Contessa Entellina e Sambuca, un incidente ha coinvolto un mezzo di linea: colpa del fango e della strada allagata

Il maltempo torna a colpire la Sicilia. E i primi danni del meteo instabile non sono mancati, soprattutto nella parte occidentale dell’Isola. Molti comuni allagati, scene drammatiche a Mazara del Vallo, mentre si è sfiorata la tragedia quando un autobus si è ribaltato sulla Statale 624 Palermo-Sciacca fra Santa Margherita e Poggioreale.

Maltempo in Sicilia, bufera d’acqua tra Palermo e Agrigento

Una bufera di acqua e vento si è abbattuta nel centro della Sicilia, tra le province di Palermo e Agrigento. causando danni e allagamenti in molti comuni. Ed è soprattutto il Trapanese ad aver pagato le conseguenze dell’ondata di maltempo. Disagi nel capoluogo, che già nei giorni scorsi era stata letteralmente travolta dall’acqua di un nubifragio, disagi anche in provincia di Palermo nella zona di Corleone, Contessa Entellina, e in buona parte del Belice con tantissime richieste di soccorso ai vigili del fuoco.

Maltempo in Sicilia, ecco perchè si è ribaltato un autobus

Il maltempo sarebbe la causa principale dell’incidente che ha coinvolto un autobus delle autolinee Gallo-Sais, che copre il tragitto Palermo-Sciacca. Il mezzo si è ribaltato lungo la statale 624, tra Contessa Entellina e Sambuca di Sicilia. Momenti di panico, per fortuna non ci sono state conseguenze gravi, ma solo passeggeri con ferite lievi. A dare aiuto sono intervenute tre ambulanze e alcune squadre dei vigili del fuoco.

Cause probabili, ha precisato la protezione civile regionale, l’allagamento stradale, fanghiglia pietre e tronchi sull’asfalto. “Immediato – spiegano – l’intervento di Anas, VVF e Carabinieri. I nostri volontari pure attivati sul posto. I passeggeri sono stati tratti in salvo e rientrati”. In quella zona, del resto, nel pomeriggio si erano abbattuti un violento temporale e una tromba d’aria. Le conseguenze dell’incidente causato dal maltempo potevano essere peggiori. Tutti i passeggeri, alcuni con piccole escoriazioni e contusioni, sono stati fatti salire su un altro pullman diretto a Sciacca, altri sono stati trasportati per un controllo all’ospedale Giovanni Paolo II.

Maltempo in Sicilia, allerta gialla e previsioni

C’è un avviso di allerta gialla, diffuso dalla protezione civile, che riguarderà la Sicilia per tutta la giornata di oggi, 1 ottobre. Il maltempo, che ieri ha riguardato soprattutto la Sicilia centro-occidentale, oggi dovrebbe diffondersi anche a quella orientale, soprattutto in serata. In calo le temperature. Le temperature sono in calo anche a causa dei venti di maestrale che spazzeranno lo scirocco.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001