MareAmico, relitti di barche inquinanti nella riserva di Torre Salsa - QdS

MareAmico, relitti di barche inquinanti nella riserva di Torre Salsa

redazione web

MareAmico, relitti di barche inquinanti nella riserva di Torre Salsa

martedì 13 Ottobre 2020 - 10:11
MareAmico, relitti di barche inquinanti nella riserva di Torre Salsa

L'Associazione ambientalista agrigentina denuncia il degrado della "più bella spiaggia della riserva naturale", documentata con immagini fotografiche e filmate. I barchini sono quelli che hanno trasportato i migranti che non vengono riutilizzati così come richiesto al Governo nazionale

“La più bella spiaggia della riserva naturale di Torre Salsa è invasa da relitti di barche, che hanno trasportato i migranti sulle nostre coste”.

A denunciarlo è l’associazione ambientalista di Agrigento MareAmico, documentando lo stato delle cose con una serie di eloquenti immagini fotografiche e filmate.

La riserva naturale orientata Torre Salsa è un’area naturale protetta situata nel comune di Siculiana, in provincia di Agrigento.

Ecco il video che mostra la triste situazione della spiaggia di “fungiteddri” girato nei giorni scorsi da MareAmico.

“Queste barche – è scritto in una nota dell’associazione -, invece che essere riutilizzate come richiesto da Mareamico al Governo Italiano, vengono abbandonate in spiaggia e restano ad inquinare questi luoghi per anni”.

“Poi – viene sottolineato da MareAmico -, quando il mare le distrugge e disperde ovunque i rifiuti e i lubrificanti, l’ufficio delle Dogane le rottama, con costi elevatissimi, a carico dello Stato”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684