Migranti, Martello: "Da Lampedusa una voce di pace" - QdS

Migranti, Martello: “Da Lampedusa una voce di pace”

web-pv

Migranti, Martello: “Da Lampedusa una voce di pace”

web-pv |
giovedì 28 Aprile 2022 - 19:38

Il primo cittadino è intervenuto al secondo appuntamento di 'Lampedusa, isola di pace', organizzato dall'amministrazione comunale nell'ambito del progetto Siren

“Oggi Lampedusa ha iniziato un percorso nuovo, nel cuore del Mediterraneo si accende una voce di pace: vogliamo che la nostra esperienza nell’accoglienza umanitaria, la nostra esperienza di isola di frontiera, così come il nostro impegno per il rispetto dei diritti umani, si trasformino in proposte ed azioni in grado di creare occasioni di dialogo, solidarietà e cooperazione internazionale“. Così il sindaco di Lampedusa e Linosa Totò Martello intervenendo al secondo appuntamento di ‘Lampedusa, isola di pace’, organizzato dall’amministrazione comunale nell’ambito del progetto Siren. Ai lavori ha partecipato anche il presidente della Camera Roberto Fico. 

“La presenza a Lampedusa del presidente Fico rappresenta un segnale di grande attenzione per la nostra isola e per la nostra comunità” ha sottolineato Martello che prima del dibattito ha accompagnato il presidente della Camera a bordo di una motovedetta della Guardia di Finanza nel punto di mare in cui, a meno di due miglia dalla costa dell’isola, il 3 ottobre del 2013 avvenne quella che viene considerata la più grave strage di migranti del Mediterraneo, nella quale trovarono la morte 368 persone.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684