Imprese, lavoratori e studenti a confronto - QdS

Imprese, lavoratori e studenti a confronto

Stefania Zaccaria

Imprese, lavoratori e studenti a confronto

martedì 03 Dicembre 2019 - 00:00
Imprese, lavoratori e studenti a confronto

Un progetto Erasmus+ per comprendere il processo che porta alla creazione di un’azienda. L’iniziativa è stata voluta dall’Istituto ‘Principi Grimaldi’ e dalla Cna territoriale

MODICA (RG) – Comprendere come si realizza un’impresa, con un’attenzione particolare all’agricoltura e l’artigianato. È questo l’obiettivo di un incontro di partenariato del gruppo Erasmus + che si è svolto a Modica qualche giorno fa. Ospitato dall’istituto professionale Principi Grimaldi e supportato dalla Cna di Modica, il congresso “First steps towards entrepreseurship – Primi passi verso l’imprenditorialità” ha coinvolto, oltre al dirigente scolastico, ad alcuni docenti e ad una rappresentanza di studenti dell’istituto modicano, docenti e presidi delle scuole di Lieksa (Finlandia), Riga (Lettonia) e Samsun (Turchia).

Al centro del progetto, come abbiamo anticipato, il tema dell’imprenditorialità e lo sviluppo delle abilità imprenditoriali negli studenti, con una precisa concentrazione su come possano poi costruire la loro impresa nel futuro. La Cna, che ha sostenuto l’iniziativa, ha partecipato all’incontro con il responsabile comunale Cna Modica, Carmelo Caccamo, la responsabile dei servizi di internazionalizzazione della Cna territoriale di Ragusa, Laura Lissandrello, ed Elisa Carnemolla, esperta in Lingue e comunicazioni.

“Il progetto Erasmus + – ha sottolineato il responsabile comunale Caccamo – sarà per la Cna un’occasione per creare sinergie con le scuole coinvolte. In particolare, con l’istituto professionale Grimaldi di Modica questa sinergia sarà strategica per formare nuovi imprenditori ai quali potere offrire tutto il know how necessario per potersi sviluppare”.

Partendo dal ruolo di rappresentanza dell’associazione che tutela gli interessi delle piccole e medie imprese, sono stati illustrati tutti gli step necessari per fare nascere un’impresa in Italia. Ci si è soffermati, in particolare, sulle caratteristiche della realtà imprenditoriale locale, raccontando le storie imprenditoriali di successo e sono state messe in risalto le strategie di marketing e i corsi di potenziamento di competenze promosse dalla Cna.

È stato proprio Carmelo Caccamo a sottolineare come il connubio tra agricoltura e artigianato abbia garantito alla città di Modica – e a gran parte della provincia iblea – quella marcia in più in grado di offrire sviluppo e coesione. Non è mancato durante la giornata un intenso dibattito con gli ospiti e con gli studenti, nel corso del quale sono state fornite informazioni sui principali programmi europei. È la sinergia tra associazioni, lavoratori e mondo della scuola che può garantire una buona formazione dei nostri studenti: bisogna infatti avvicinarli sempre maggiormente all’universo del lavoro per facilitare poi il loro inserimento nella società.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684