Monalisa contact, Jose Marano (M5s): “Garantire un futuro a cento famiglie” - QdS

Monalisa contact, Jose Marano (M5s): “Garantire un futuro a cento famiglie”

redazione

Monalisa contact, Jose Marano (M5s): “Garantire un futuro a cento famiglie”

venerdì 12 Luglio 2019 - 04:30
Monalisa contact, Jose Marano (M5s): “Garantire un futuro a cento famiglie”

La deputata regionale ha chiesto un’audizione all’Ars

MISTERBIANCO – La deputata regionale del Movimento 5 Stelle, Jose Marano (nella foto), ha chiesto un’audizione congiunta nelle commissioni III (Attività produttive) e V (Cultura, formazione e lavoro) per approfondire il caso dei lavoratori del call center Monalisa Contact Srl di Misterbianco. Si tratta di cento dipendenti ai quali l’azienda ha annunciato l’avvio delle procedure di licenziamento.

“Ho chiesto ai presidenti delle commissioni, Ragusa e Sammartino, un’audizione – precisa Marano – per valutare la possibilità di attivare, per quanto di competenza della Regione, ogni interlocuzione o procedura necessarie in sede regionale e nazionale per scongiurare la chiusura dell’attività del call center. Chiedo di invitare i rappresentanti istituzionali, i rappresentanti sindacali dei lavoratori, i titolari dell’azienda, l’amministratore delegato della società committente Vodafone Business, il consulente aziendale gruppo Aura e il direttore Vodafone Business. È necessario che tutti facciano la propria parte per cercare insieme delle possibilità di intervento e scongiurare la crisi occupazionale. Per questo le istituzioni hanno la responsabilità di intervenire nelle sedi opportune per cercare di garantire un futuro a queste cento famiglie”.

“Stiamo cercando – aggiunge il deputato nazionale Luciano Cantone, che segue sin dall’inizio la vicenda – di attivarci in tutte le sedi istituzionali per cercare di scongiurare la chiusura del call center con sede a Misterbianco. Saremo accanto ai lavoratori fino a quando questa vicenda non troverà la soluzione più adeguata”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684