Nando De Napoli al Catania? La verità dell'ex Avellino: "Vi dico tutto" - QdS

Nando De Napoli al Catania? La verità dell’ex Avellino: “Vi dico tutto”

Web-al

Nando De Napoli al Catania? La verità dell’ex Avellino: “Vi dico tutto”

Vittorio Sangiorgi  |
giovedì 06 Ottobre 2022 - 13:29

Nelle ultime ore il nome di Nando De Napoli è stato accostato al Catania. L'ex giocatore di Napoli e Milan ha parlato ai microfoni di QdS.it

Nelle ultime ore è circolata con insistenza la voce secondo la quale fosse vicino un nuovo ingresso nella compagine societaria del Catania SSD e, in particolare, nel settore delle giovanili e dello scouting. Il nome fatto è di assoluto rilievo, quello di Fernando “Nando” De Napoli.

La carriera di Nando De Napoli

Una carriera importante da calciatore, soprattutto nel Napoli di Diego Armando Maradona, dove si è ritagliato un ruolo da protagonista, distinguendosi tra i migliori centrocampisti italiani degli anni ’80 e mettendo nella sua bacheca personale tutti i trofei che, la stellare squadra partenopea, vinse in quel periodo d’oro.

Vanta anche un’importante esperienza tra le fila del Milan con la vittoria di due tricolori nel 1993 e nel 1994. Importante l’esperienza con la maglia della nazionale italiana con cui ha inanellato oltre 50 presenze, impreziosite dalla partecipazione al mondiale di Messico ’86. Dopo aver appeso le scarpette al chiodo è stato a lungo manager della Reggiana (ultima squadra della sua carriera da calciatore), ed ha recentemente ricoperto il ruolo di coordinatore tecnico del settore giovanile dell’Avellino. Carica dalla quale si è dimesso proprio in questi giorni, dicendosi amareggiato e deluso dalla società. Propria la sua separazione con gli irpini aveva fatto ipotizzare dei contatti con il Catania.

De Napoli: “Mi piace la Sicilia e Catania ma…”

La redazione di QdS.it ha quindi contattato De Napoli, che ha però smentito seccamente i rumors: “Ho sentito il Catania? No, non c’è nulla di vero. Non ho sentito nessuno. Catania mi piace anche come città e mi piace la Sicilia… Però non mi ha chiamato nessuno. Assolutamente no”. Dopo la separazione con l’Avellino, quindi, c’è la volontà di prendersi un periodo sabbatico: “Sì, adesso sto a casa con la famiglia. Sto bene così”.

Insomma, nulla di concreto in queste indiscrezioni. La società di Pelligra va avanti per la sua strada e – come si può intuire – non intende stravolgere o modificare l’assetto definito nella lunga fase di genesi che ha caratterizzato i mesi estivi.

Vittorio Sangiorgi

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001