Sicilia zona rossa, la lista completa dei negozi aperti - QdS

Sicilia zona rossa, la lista completa dei negozi aperti

Ivana Zimbone

Sicilia zona rossa, la lista completa dei negozi aperti

domenica 17 Gennaio 2021 - 13:00

La Sicilia sarà "zona rossa" almeno fino al 31 gennaio. Ecco la lista dei negozi che rimarranno aperti. Chiusi negozi di abbigliamento e accessori

È entrata in vigore oggi la “zona rossa” in Sicilia. L’ordinanza firmata dal governatore della Regione – Nello Musumeci – prevede restrizioni maggiori rispetto alla normativa nazionale e rimarrà in vigore fino al 31 gennaio. Ecco la lista dei negozi che resteranno comunque aperti

I negozi aperti

Alimentari

Restano aperti i supermercati, gli ipermercati, i discount alimentari e tutti gli esercizi di alimenti, come i negozi di surgelati, le salumerie, le macellerie. Pure i negozi che vendono animali domestici e loro mangimi continueranno a rimanere aperti.

Cura della persona e negozi per bambini

Anche gli esercizi di articoli igenico-sanitari, le lavanderie, le profumerie, le erboristerie e i negozi di cosmetica continueranno la loro regolare attività. Così come quelli che vendono biancheria intima e quelli destinati ai più piccoli: negozi giocattoli e di vestiti e calzature per bambini e neonati.

Restano aperte le attività destinate alla salute e alla cura della persona, come barbieri e parrucchieri, gli ottici, le farmacie e i negozi di articoli medicali.

Sport e tempo libero

Saranno aperti i negozi di articoli sportivi e per il tempo libero. Librerie, cartolerie, edicole, negozi di fotografia, negozi di giardinaggio, fioristi, attività di vendita di macchine, attrezzature e prodotti per l’agricoltura saranno regolamente aperti al pubblico.

Anche tabaccai, negozi di sigarette elettroniche, distributori di benzina e ferramenta continueranno l’attività. Così come i negozi di elettronica (computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video) edelettrodomestici.

Negozi chiusi… con “eccezione”

Negozi di abbigliamento e accessori (gioielli, borse, calzature) saranno chiusi. Pure bar e ristoranti dovranno rimanere chiusi, ma con l'”eccezione” del servizio d’asporto fino alle 18 per i bar e fino alle 22 per ristoranti e pizzerie. La consegna a domicilio, invece, è sempre consentita.



Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684