Favara medico ucciso a colpi di pistola nel suo studio: ultime notizie

Favara, medico ucciso a colpi di pistola nel suo studio: arrestato il responsabile

web-mp

Favara, medico ucciso a colpi di pistola nel suo studio: arrestato il responsabile

Irene Milisenda  |
martedì 29 Novembre 2022 - 17:51

Adriano Vetro, 47 anni, collaboratore scolastico in servizio in un istituto di Caltanissetta, ha confessato di essere l'autore dell'omicidio del cardiologo Gaetano Alaimo

Omicidio a Favara. La vittima è Gaetano Alaimo noto medico cardiologo ucciso a colpi di pistola mentre si trovava nella sua clinica. Ad ucciderlo un 47 enne, favarese, Adriano Vetro.

L’assassino ha confessato, ecco perché ha sparato al medico

Adriano Vetro, 47 anni (Foto di Irene Milisenda)

“Mi servivano tre documenti per ottenere il rinnovo della patente, l’oculista e il diabetologo me l’avevano rilasciato, il dottore Alaimo mi prendeva in giro e rinviava continuamente”. Ha confessato ai carabinieri, Adriano Vetro, 47 anni, collaboratore scolastico in servizio in un istituto di Caltanissetta, ha confessato di essere l’autore dell’omicidio del cardiologo e di essere andato appositamente nello studio medico per ucciderlo.

Il procuratore facente funzioni di Agrigento, Salvatore Vella, e il pubblico ministero Elenia Manno, per questo, gli contestano l’omicidio premeditato e il porto abusivo di arma da sparo clandestina.

Adriano Vetro, qualche minuto dopo le ore 21, ha lasciato il comando provinciale dei carabinieri ed è stato trasferito nel carcere di Agrigento.

L’interrogatorio di convalida dell’arresto potrebbe tenersi giovedì.

Intanto il difensore, l’avvocato Santo Lucia, in occasione dell’interrogatorio che ha preceduto l’arresto ha fatto presente che il suo assistito era in terapia da uno psichiatra da diversi anni indicando anche il nome del professionista

Foto di Irene Milisenda

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001