Pakistan, salvo l'alpinista Francesco Cassardo - QdS

Pakistan, salvo l’alpinista Francesco Cassardo

redazione

Pakistan, salvo l’alpinista Francesco Cassardo

lunedì 22 Luglio 2019 - 09:40
Pakistan, salvo l’alpinista Francesco Cassardo

Lo ha reso noto su Facebook il compagno di cordata Cala Cimenti dopo aver dato notizia dell'inizio delle operazioni di soccorso. Il giovane, recuperato in elicottero, era precipitato per 500 metri dal Gasherbrum VII

Francesco Cassardo è salvo.

A comunicarlo su Facebook è stato il compagno di cordata Cala Cimenti, che nella notte ha prima dato notizia dell’inizio delle operazioni di soccorso per l’alpinista precipitato per 500 metri dal Gasherbrum VII, in Pakistan, e poi confermato l’avvenuto salvataggio.

“Francesco è sull’elicottero verso Skardu. Cala scende a piedi! Grazie mille a tutti, grazie di cuore!”, è stato il suo messaggio sui social.

Ieri il ministero degli Esteri e la nostra ambasciata a Islamabad si erano attivate presso le autorità locali, “ottenendo l’intervento di soccorso tramite elicottero”.

E “secondo quanto ci è stato comunicato – informava una nota della Farnesina – ragioni imperative di carattere tecnico hanno reso sinora impossibile tale intervento, perché gli elicotteri a disposizione delle unità di soccorso pakistane non hanno potuto effettuare in sicurezza l’operazione considerata l’alta quota dove si trova Francesco Cassardo”.

Alle tre del mattino di oggi (ora italiana), finalmente il salvataggio.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684