Palermo, aggrediti alcuni consiglieri comunali di fronte ad una scuola - QdS

Palermo, aggrediti alcuni consiglieri comunali di fronte ad una scuola

web-la

Palermo, aggrediti alcuni consiglieri comunali di fronte ad una scuola

web-la |
lunedì 23 Maggio 2022 - 17:45

I consiglieri comunali del gruppo Oso, Ugo Forello e Giulia Argiroffi, sono stati vittima di un’aggressione questa mattina da parte di alcuni dipendenti della Reset davanti alla scuola Franchetti, in via Amedeo D’Aosta, a Palermo, dove era in programma un incontro nella campagna elettorale del candidato sindaco Roberto Lagalla.

Come dimostrato da un video diffuso dai due consiglieri, che alle amministrative sostengono Fabrizio Ferrandelli, Forello è stato ripetutamente insultato e minacciato da un operaio della società municipalizzata (“sei un pezzo di me…, chi min… sei, ti finisce male”), mentre altri – circa una decina – assistevano alla scena alla presenza di alcuni candidati del centrodestra. Il capo squadra degli operai, secondo quanto riferiscono dall’azienda stessa, sarebbe un candidato al consiglio comunale tra le fila dell’Udc. Successivamente, mentre i toni continuavano ad accendersi, il telefono di Argiroffi è stato colpito e fatto cadere a terra.

Lo staff del candidato sindaco Lagalla ha diramato una nota ufficiale in risposta: “Piena e sincera solidarietà ai consiglieri comunali Giulia Argiroffi ed Ugo Forello per le violenze subite questa mattina nei pressi della scuola Franchetti di via Amedeo d’Aosta di Palermo. Niente giustifica le prepotenze e le aggressioni. Cessino immediatamente le polemiche e le provocazioni continue, soprattutto nei nostri confronti, che stanno inquinando la campagna elettorale di Palermo”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684