Palermo, nuovi orari per il mercato ortofrutticolo - QdS

Palermo, nuovi orari per il mercato ortofrutticolo

redazione

Palermo, nuovi orari per il mercato ortofrutticolo

venerdì 08 Maggio 2020 - 00:03
Palermo, nuovi orari per il mercato ortofrutticolo

Organizzazione entrata in vigore in queste ore, con prenotazione operativa dalla giornata di ieri. Risultato raggiunto grazie al dialogo fra Amministrazione comunale e concessionari

PALERMO – Il Servizio Igiene, Sanità, Farmacie, Benessere animale e Mercati generali del Comune ha emanato una disposizione di Servizio per la rimodulazione degli orari di apertura del mercato ortofrutticolo, con l’obiettivo di conciliare le esigenze della distribuzione agroalimentare e di garantire la tutela della salute pubblica a fronte dell’emergenza Coronavirus.

Il nuovo orario è entrato in vigore proprio in queste ore, con attivazione delle prenotazioni già operativo dalla giornata di ieri. “Dopo un primo periodo di verifica del nuovo sistema – hanno sottolineato il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alle Attività produttive Leopoldo Piampiano – e grazie al dialogo con i concessionari, anche per il mercato ortofrutticolo si offre la possibilità di una maggiore apertura, che viene incontro alle proposte degli operatori e alla necessità di favorire il mercato del fresco in città. Restano ovviamente invariate, perché prioritarie, le misure di prevenzione sanitaria, che sono in questa fase del contrasto al Covid, altrettanto fondamentali per la tutela della salute di tutti”.

Il programma orario degli ingressi e delle attività mercatali è articolato dal lunedì al venerdì come segue: i concessionari e i loro dipendenti, oltre all’autocertificazione, per accedere all’area devono esibire il cartellino anno 2020; i portantini e i carrellisti possono accedere all’area presentando, oltre all’autocertificazione, il tesserino rilasciato dall’Associazione grossisti dei concessionari per un numero massimo di cento; gli stessi, durante le contrattazioni di conferimento e vendita, non possono per nessun motivo uscire dall’area mercatale per conferire merce a compratori o venditori non autorizzati.

Per quanto riguarda orari di apertura e chiusura e fasi di vendita e approvigionamento, alle ore 2,30 è prevista l’apertura del cancello pedonale di via Montepellegrino 4, da cui è consentito l’accesso esclusivamente a piedi ai soli concessionari e ai loro dipendenti, forniti entrambi di regolare tesserino di riconoscimento rilasciato dalla direzione; allo stesso orario, dal cancello pedonale di via Montepellegrino posizionato sul canalone Passo di Rigano, è consentito l’accesso esclusivamente a piedi ai portantini e ai carrellisti muniti di tesserino rilasciato dall’Associazione grossisti e commissionari Mercato ortofrutticolo. Tutti gli altri ingressi saranno chiusi.

Per consentire la distribuzione della merce ai commissionari è previsto un turno unico di conferimento nel parcheggio centrale, cui potranno accedere: produttori locali; conferitori/acquirenti con residenza delle attività fuori Comune; grossisti con automezzi tir. Dalle ore 3 e fino alle 5 è inoltre in programma l’apertura del cancello di via Montepellegrino 4, da cui è consentito l’accesso alle categorie precedentemente elencate per un numero massimo di 152 automezzi totali su prenotazione (67 produttori locali, settanta tra conferitori/acquirenti e produttori locali, 15 autotrasportatori).

Per consentire la distribuzione della merce a tutto il territorio sono previsti due turni di vendita dei prodotti ortofrutticoli cosi riassunti: dalle ore 5,15 alle ore 7,15 inizio del primo turno delle contrattazioni di vendita. Possono accedere soltanto 180 compratori (prenotazione libera) possessori di partita Iva. La Polizia municipale e le guardie giurate si adopereranno per velocizzare le operazioni d’uscita; inoltre la Protezione civile dovrà dissuadere i compratori da inutili perdite di tempo. Dalle ore 7,30 alle ore 9,30 in programma il secondo turno delle contrattazioni di vendita con le medesime modalità del precedente. Nei momenti di vendita e della contrattazione una ronda interna motorizzata della Protezione civile, con l’ausilio di altoparlanti, disperderà i possibili assembramenti.

Previsto anche un turno per il servizio a domicilio dei prodotti ortofrutticoli: dalle ore 6,30 alle 10,30 è consentito l’ingresso nell’area mercatale, dall’ultimo cancello d’ingresso di via Montepellegrino, lato Hotel Astoria, a 69 concessionari che hanno accreditato, presso la Direzione, gli automezzi per l’accesso. Per consentire la distribuzione della merce è previsto un turno unico che va dalle 10 alle 12.

Alle ore 13 si chiudono tutte le attività mercatali. Dalle ore 12 alle ore 15 il mercato ortofrutticolo dovrà essere libero da qualsiasi mezzo di trasporto e da persone per consentire agli operatori della Rap la raccolta differenziata dei rifiuti e la pulizia finale dell’area mercatale.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684