Palermo, dopo la sconfitta col Frosinone pronto il ritiro in Inghilterra - QdS

Il Palermo archivia il ko di Frosinone e si prepara al ritiro di Manchester: due rosanero in nazionale

webms

Il Palermo archivia il ko di Frosinone e si prepara al ritiro di Manchester: due rosanero in nazionale

Dario Pasta  |
domenica 18 Settembre 2022 - 17:00

Mentre la squadra della città di Palermo si prepara al ritiro di Manchester, due giocatori "volano" in nazionale. Ecco di chi si tratta.

Il Palermo archivia la sconfitta di Frosinone e, complice la sosta del campionato (i rosanero tornano in campo il primo ottobre al “Barbera” contro il Sudtirol) si prepara al prestigioso ritiro in Inghilterra.

Dal 20 al 24 settembre, la truppa di Eugenio Corini sarà ospite del City Football Group all’Ethiad Campus di Manchester, il quartier generale del Manchester City.

Il ritiro del Palermo in Inghilterra

La squadra e la dirigenza rosanero voleranno in Inghilterra per quattro giorni di ritiro, avendo la possibilità di utilizzare i campi d’allenamento e i servizi solitamente a disposizione della squadra allenata da Pep Guardiola e dell’Academy dei Cityzens.

Due giocatori in nazionale

Intanto due giocatori del Palermo sono stati convocati dalle rispettive nazionali. Ionut Nedelcearu e Dario Saric sono stati convocati per gli impegni internazionali della prossima settimana. Il difensore rumeno sarà impegnato il 23 settembre ad Helsinki contro la Finlandia e il 26 settembre a Bucarest contro la Bosnia ed Herzegovina, in cui affronterà lo stesso Saric, che è stato convocato anche per la gara del 23 settembre a Zenica contro il Montenegro.

Ionut Nedelcearu debutta con la maglia della Romania nel marzo del 2018 con l’ingresso in campo nel corso della gara vinta per 1-0 ai danni della Svezia. Ventuno presenze e due gol il totale fin qui delle presenze in nazionale. Dario Saric, compiuta la trafila delle nazionali giovanili bosniache, nel maggio 2021 viene convocato per la prima volta dal commissario tecnico della Bosnia Ivajlo Penev in nazionale maggiore per le due sfide amichevoli in programma il 2 e 6 giugno rispettivamente contro Montenegro e Danimarca.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684