Palermo, tutto pronto per il Festino: le foto più belle, le prove, l'attesa - QdS

Palermo, tutto pronto per il Festino: le foto più belle, le prove, l’attesa

web-la

Palermo, tutto pronto per il Festino: le foto più belle, le prove, l’attesa

Giovanni Pizzo  |
mercoledì 13 Luglio 2022 - 17:46

Santa Rosalia più che Patrona è Madrina di Palermo. È presente in ogni dove, soprattutto nei quartieri popolari storici, tra edicole, icone, statuette e santini appesi

Santa Rosalia più che Patrona è Madrina di Palermo. È presente in ogni dove, soprattutto nei quartieri popolari storici, tra edicole, icone, statuette e santini appesi nei luoghi pubblici, cortili, vicoli, e soprattutto privati. I

n ogni basso del centro storico c’è una sua immagine a volte illuminata a volte no, con una devozione spontanea, quotidiana, ordinaria, che il festino amplifica solamente, come una voce in sottofondo che è mantra per Palermo. Rosalia pensaci tu, perché noi non siamo cosa, e loro, i potenti, o presunti tali, nemmeno.

Rosalia è la prima ed ultima spiaggia di una città devota, distratta su altre cose ma non sulla sua devozione.

Lei è l’unica potente in una città impotente. A Lei vanno invocazioni più difensive, di protezione, che proattive. Il palermitano si attende sempre il peggio e Santa Rosalia è la sua linea Maginot. Dopo aver sconfitto la Peste cosa vuoi che siano gli altri virus.

LE PROVE DELLO SPETTACOLO DI SALVO PIPARO (CLICCA)

Lo spettacolo di Salvo Piparo

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684