Si perdono sull'Etna a 2.400 metri, due escursionisti salvati dopo ore di paura

Si perdono sull’Etna a 2.400 metri, due escursionisti salvati dopo ore di paura

lamantia

Si perdono sull’Etna a 2.400 metri, due escursionisti salvati dopo ore di paura

Redazione  |
martedì 03 Gennaio 2023 - 07:04

I due uomini avevano perso l'orientamento a causa del buio e del terreno impervio della "Sciara del Follone". Individuati dalle squadre del Soccorso alpino e speleologico siciliano

Ore di paura, poi il lieto fine. Due escursionisti dispersi sul versante nord dell’Etna, a circa 2400 metri di altezza, sono stati salvati ieri sera dalle squadre del Soccorso alpino e speleologico siciliano.

I due uomini erano partiti da Piano Provenzana verso la Grotta del Gelo, poi però hanno perso il sentiero, durante il rientro, a causa dell’oscurità e dell’impervio terreno della “Sciara del Follone” dove poi sono stati ritrovati.

Etna, come sono stati individuati i due escursionisti

Dopo avere dato l’allarme, i due sono riusciti a fornire la loro posizione, così le squadre di soccorso di Sass, Sagf della guardia di finanza e vigili del fuoco, sono riuscite ad intercettarli e raggiungerli.

I due, infreddoliti e con un equipaggiamento non adatto al clima invernale, sono stati accompagnati con i mezzi fuoristrada fino al piazzale di Piano Provenzana e affidati ai sanitari del 118.

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001